rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Economia

Ames e sindacati: siglato l'integrativo per assistenti e cuochi degli asili del Comune

Duecentosettanta lavoratrici e lavoratori interessati, quasi due anni di trattative. Sigle: "Raggiunto un importante risultato per migliorare i servizi rivolti ai bambini"

C'è l'integrativo per gli assistenti scolastici e i cuochi degli asili nido e delle materne, del Comune di Venezia. Il contratto è stato siglato giovedì da Ames e organizzazioni sindacali. Funzione Pubblica Cgil: "Finalmente per circa 270 lavoratrici e lavoratori è stato raggiunto l'accordo".

Trattative

"Sono durate quasi due anni, durante i quali ci sono stati anche momenti di scontro - scrive la Funzione Pubblica -.  È un buon risultato. Siamo soddisfatti perché sono stati introdotti nuovi elementi e superate alcune criticità, che più volte avevano creato difficoltà nella gestione quotidiana del servizio".

Gli elementi

L’accordo prevede il prolungamento del contratto di lavoro da 10 a 11 mesi per 78 lavoratori (72 operatori e 6 cuochi), chiarisce le procedure per richiedere permessi retribuiti e per programmare le ferie, inoltre disciplina le sostituzioni in caso di assenze improvvise e gli spostamenti in caso di emergenze. Viene regolamentata con criteri trasparenti la scelta delle sedi. In ambito sindacale vengono introdotte le Rappresentanze Sindacali Unitarie e viene agevolata la partecipazione alle assemblee. Particolare attenzione e importanza è data alla formazione continua, indispensabile per mantenere alti gli standard del servizio.

"È soprattutto grazie ai lavoratori, con i quali in questi anni abbiamo avuto molti momenti di confronto sui contenuti del contratto - conclude Fp - che si è raggiunto questo risultato, con l'obiettivo unico di migliorare i servizi rivolti ai bambini".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ames e sindacati: siglato l'integrativo per assistenti e cuochi degli asili del Comune

VeneziaToday è in caricamento