CentroMarca Banca in testa alla classifica di Milano Finanza

L'istituto ha 35 sportelli in 66 Comuni del Trevigiano e Veneziano. Gli indicatori misurati: mezzi amministrati, utile netto, margine di intermediazione, risultato di gestione, redditività del capitale investito e del capitale proprio

Claudio Alessandrini direttore generale di CentroMarca Banca

La trevigiana CentroMarca Banca è il primo istituto nella classifica nazionale pubblicata venerdì 27 dicembre nell'Atlante delle banche leader 2019 di Milano Finanza. L'insegna del Credito Cooperativo, con sede a Treviso, presente con 35 sportelli in 66 Comuni del Trevigiano e Veneziano, ha ottenuto un rating di 8,49 punti, contro la seconda classificata, un'altra Bcc veneta, la vicentina Banca del Centroveneto, a quota 7,47 nella graduatoria delle 40 migliori nazionali.

Gli indicatori

Il punteggio deriva dalla combinazione di sei indicatori: mezzi amministrati, utile netto, margine di intermediazione, risultato di gestione, Roa (redditività relativa al capitale investito), Roe (redditività del capitale proprio), calcolata sia rispetto al precedente esercizio sia nell'arco dell'ultimo triennio.
 Secondo gli analisti a fornire a CentroMarca Banca la spinta necessaria a guadagnare il gradino più alto sono stati, in particolare, un risultato netto cresciuto del 74% fra il 2017 e il 2018, un risultato di gestione incrementato del 115% nello stesso ultimo anno considerato, e un margine di intermediazione che ha sfiorato una accelerazione del 60%.

La squadra

CentroMarca Banca era in linea sotto il profilo del patrimonio, della liquidità, della redditività e della qualità del credito. «Ciò che serve per dare prospettive di stabilità e sicurezza a soci e clienti - ha detto Claudio Alessandrini direttore generale di CentroMarca Banca - Il risultato è frutto di una sana e prudente gestione, del lavoro di una squadra composta da persone che hanno saputo lavorare insieme con impegno e dedizione. Il 2018 è stato il primo esercizio intero dopo l'integrazione di Banca Santo Stefano nel perimetro di CentroMarca Banca, formalizzata il primo ottobre 2017.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le prime 10

«Sono stati premiati la vicinanza al territorio e il saper comprenderne le esigenze - ha commentato il presidente di CentroMarca Banca, Tiziano Cenedese - Famiglie e aziende hanno trovato un partner per crescere e di cui fidarsi perché forte dei valori che lo contraddistinguono da più di 127 anni», cha concluso Cenedese. Nelle prime 10 posizioni della classifica gli istituti veneti sono quattro, due sono emiliani e le banche rimanenti hanno sede, una ciascuna, in Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento