rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Economia

Un bond del Venezia Fc per finanziare i nuovi impianti sportivi

La società ha presentato un prestito obbligazionario che garantirà un interesse annuo del 7,50% e un bonus nel caso in cui il club torni in Serie A. Niederauer: «Con il Taliercio stiamo per creare l'asset più importante sul lungo termine»

Un bond per sostenere la squadra e tutta la società: è la nuova iniziativa del Venezia Fc, che a partire dal 24 maggio 2022 darà il via ad un sistema di raccolta di finanziamenti che sarà finalizzato allo sviluppo del centro sportivo Taliercio. «Un progetto centrale per il futuro della società arancioneroverde», come ha ricordato il presidente Duncan Niederauer presentando l'idea, stamattina, all'H Farm di Roncade.

Un invito rivolto a tutti coloro che hanno a cuore il "progetto Venezia": gli investitori interessati potranno registrarsi sulla piattaforma di investimento di Tifosy Capital & Advisory dal 24 maggio, mentre il periodo di offerta comincerà il 6 giugno 2022 e terminerà il 7 luglio, salvo chiusura anticipata in caso di integrale sottoscrizione prima del termine. Il prestito obbligazionario, della durata di 5 anni, garantirà un interesse annuo del 7,50% e un bonus una tantum del 15% nel caso in cui il club torni in Serie A entro la scadenza del prestito.

L'obiettivo, come detto, è dare ulteriore impulso all'area sportiva del Taliercio, un luogo che sarà in grado di «massimizzare la capacità di attrarre e far crescere i migliori talenti, contribuendo alla costruzione di un futuro sostenibile e creando un vero senso di appartenenza». Al termine dei lavori, che sono iniziati nelle scorse settimane, la struttura comprenderà nuovi campi di allenamento, spogliatoi, palestre, strutture mediche e di riabilitazione per le squadre e la sede del club. Un unico luogo per tutte le componenti della famiglia: la prima squadra maschile, quella femminile, il settore giovanile, il management e lo staff. È possibile, inoltre, che in futuro ci sarà spazio per l'utilizzo del sistema crowdfunding anche per altri ambiti di sviluppo: «Io incoraggio tutti a essere innovativi e creativi», ha spiegato Niederauer.

«Finora - ha ricordato il presidente - la proprietà ha coperto gli investimenti effettuati. Oggi, con il passaggio dalla fase di ricostruzione a quella dello sviluppo di progetti a lungo termine, riteniamo sia giunto il momento di coinvolgere i nostri partner nel percorso di crescita». Gli investitori avranno diritto ad una serie di premi cumulabili che variano in base alla somma: ad esempio, con la formula "entry" (2mila euro) si riceveranno una maglia della prima squadra e un video messaggio da un giocatore; la "black" (5mila euro) prevede anche il nome su una placca commemorativa nel centro sportivo e l'invito alla cerimonia di apertura; e così via fino alla platinum (100mila euro), che include, tra gli altri premi, anche una amichevole con il team leggende, una cena con il presidente ed un giocatore, l'uso del centro sportivo per una partita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un bond del Venezia Fc per finanziare i nuovi impianti sportivi

VeneziaToday è in caricamento