menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Buy Veneto 2017, i tour operator internazionali guardano sempre più a Jesolo

Si è svolto mercoledì mattina l'incontro, alla presenza di diciassette buyers provenienti da ogni parte del mondo, per capire cosa possa offrire il territorio quanto a wellness e lusso

Sono arrivati da ogni parte del mondo, in rappresentanza dei più importanti tour operator a livello internazionale, per toccare con mano le eccellenze di Jesolo, soprattutto quelle legate al wellness e al lusso. Sono i diciassette buyers, provenienti da Brasile, Canada, India, Kazakistan, Russia, Spagna, Svezia, Ucraina, Stati Uniti, Perù e Gran Bretagna, che sono giunti nella cittadina balneare veneziana nell’ambito del progetto "Buy Veneto 2017" inaugurato a Mestre dal presidente del Veneto, Luca Zaia, e dall’assessore regionale al turismo, Federico Caner.

Alla scoperta di Jesolo e delle sue opportunità

Di Venezia, direttamente o indirettamente, questi “compratori” internazionali, che propongono la vacanza attraverso le rispettive agenzie, conoscono già molto. Hanno voluto andare oltre, capire cosa offre il territorio, anche per quanto riguarda le località balneari. Attraverso l’iniziativa organizzata dal Consorzio di Imprese Turistiche JesoloVenice, per conto di Veneto Innovazione Spa, hanno dunque avuto la possibilità di scoprire le eccellenze di Jesolo.

"E la città ha fatto un’ottima impressione per quello che riesce ad offrire anche agli amanti del wellness e del lusso - ha commentato il presidente di JesoloVenice, Luigi Pasqualinotto, che ha accompagnato la delegazione - Sono rimasti impressionati dal 'prodotto' Jesolo nel suo insieme, non immaginando che, a due passi da Venezia, si potesse avere tutto questo". I buyers hanno avuto la possibilità di vedere le due strutture alberghiere a cinque stelle, quindi un rinomato ristorante frontemare (tra l’altro in una giornata particolarmente favorevole, con turisti che prendevano il sole e facevano il bagno), un noto centro benessere e lo shopping grandi firme.

Da parte loro, gli assessori Pastò e Perazzolo hanno illustrato le molte iniziative che si svolgono durante l’anno, comprese quelle di Natale che permettono di vivere Jesolo praticamente tutto l’anno. Quindi le bellezze naturali uniche al mondo e che si possono assaporare attraverso i percorsi ciclabili e navigabili. Senza tralasciare le attrazioni di respiro internazionale, uniche nel loro genere: dal campo da golf al pluripremiato parco Aqualandia, le mostre, il circuito di go-kart teatro di iniziative sportive da tutta Europa e "palestra" per molti campioni di Formula Uno. "Un incontro estremamente positivo - ha concluso Pasqualinotto - che ci ha permesso di mostrare quello che siamo e perché ogni anno milioni di turisti ci scelgono. Ma anche quello che vogliamo diventare, proiettati come siamo in un continuo miglioramento dei servizi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento