Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Economia San Marco

Con le maschere Venezia diventa ancora più cara: rincari del 69%

Secondo l'osservatorio di Trivago.it, il sito che compara i prezzi degli alberghi, nel capoluogo lagunare nelle prossime settimane si pagheranno in media 183 euro a pernottamento

E' Venezia la città europea più cara per trascorrere il Carnevale. Periodo, naturalmente, che offre più di un'opportunità per ritoccare i prezzi all'insù. Secondo l'Osservatorio di "Trivago.it", sito specializzato nella comparazione dei prezzi degli hotel, nel capoluogo laggunare le tariffe in questo periodo sono aumentate del 69%: un soggiorno dall'8 al 12 febbraio infatti costa in media 183 euro a notte.

Tra le mete italiane famose per i festeggiamenti carnevaleschi, Venezia è seguita da Cento, con un incremento dei prezzi del 27% (114 euro a notte), Acireale segna un +10% (96 euro a notte) e Viareggio +8% (99 euro a notte), mentre Putignano registra una flessione del 3% (79 euro a notte), attestandosi tra le città più economiche in questo periodo.

"L'Osservatorio di Trivago - si legge in una nota - ha poi analizzato la disponibilità alberghiera per i giorni clou. Ed è emerso che nella classifica delle cinque città italiane più conosciute per il Carnevale, Venezia è sicuramente la meta più ricercata e prenotata nel periodo dall'8 al 12 febbraio, seguita da Viareggio, Acireale, Putignano e Cento". Nella classifica delle città con la più alta disponibilità di hotel durante il Carnevale invece, "Cento è in prima posizione (75%) seguita da Acireale (41%), Viareggio (36%), Venezia (28%) e, in ultima posizione, Putignano (0%) che diventa la città pià prenotata in quel periodo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con le maschere Venezia diventa ancora più cara: rincari del 69%

VeneziaToday è in caricamento