Case Ater, quasi 500 mila euro di morosità recuperati

I dati del 2019. Circa 300 mila euro gli affitti arretrati del 2017 e 2018 incassati dall'azienda nei primi 9 mesi dell'anno. Duecento case pronte a essere assegnate con bando comunale

Panoramica Venezia, archivio

È calato l'ammontare dei mancati pagamenti di affitto nelle case Ater del Veneziano. Lo dicono i dati che lunedì l'azienda ha pubblicato. La morosità del 2018, rispetto a quella del 2017, era passata dal 7,52% all'8,08%. La morosità del 2018 (quindi riferita al solo anno corrente 2018) ammontava a 1.062.151,57 euro a dicembre scorso, ma al 30 settembre di quest’anno quella cifra era già scesa a 761.011,40 euro, con un piano di rientro.

Cifre recuperate

Nei primi nove mesi del 2019 (da gennaio a settembre) l’Ater di Venezia ha recuperato ben 443.152,09 euro di morosità, abbassando la percentuale dell'anno 2018 da quel 8,08% al 5,79%. Il totale di tutta la morosità degli inquilini Ater, che comprende anche gli anni precedenti, al 30 settembre 2019 non era più di 6.681.650,77 euro, ma di 6.238.498,68 euro. Dei 443.152,09 euro di morosità recuperata, 301.140,17 euro risalgono a canoni non pagati nel 2018 e altri 142.011,92 euro da affitti non pagati nel 2017. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alloggi sfitti

«Le difficoltà economiche per molte famiglie che vivono negli alloggi dell'Ater sono reali – spiega il presidente dell’Ater di Venezia Raffaele Speranzon - d'altra parte le case popolari dovrebbero andare proprio a chi non ha le possibilità economiche per rivolgersi al mercato privato. Va inoltre precisato che tra gli alloggi “sfitti”, già ristrutturati da Ater, che sono oltre 500, alcuni sono in corso di assegnazione o in attesa di bando comunale per l’assegnazione. Circa 200 alloggi Erp riqualificati sono disponibili nel Comune di Venezia e potranno essere consegnati a seguito della graduatoria del bando comunale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento