Mantovani, arriva il rinnovo della cassa integrazione. Una NewCo per uscire dalla crisi

L'accordo è stato siglato a Roma al Ministero. Soddisfatti dirigenti e sindacati: ci sarà una scissione. Nuova realtà (e nuovo nome) per accaparrarsi nuovi lavori in Italia e all'estero

C'è l'accordo per la proroga della cassa integrazione per i dipendenti della Mantovani per cui gli ammortizzatori sociali a breve sarebbero scaduti. L'intesa è stata siglata venerdì a Roma al Ministero del Lavoro, alla presenza dei sindacati, dei dirigenti dell'azienda e dei funzionari del dicastero. Già alla vigilia le sensazioni erano positive: la Cig  dovrebbe coinvolgere170 addetti sui 360 totali del gruppo.

All'orizzonte una ristrutturazione aziendale che, come riportano i quotidiani locali, porterà alla nascita di una NewCo che assorbirà tutte le commesse in essere all'estero e tenterà di accaparrarsene di nuove in giro per il mondo e anche in Italia. Questa nuova realtà dovrebbe assorbire circa 200 addetti. I dipendenti in "cassa" invece rimarranno in seno alla Mantovani, che manterrà i cantieri già attivi nel Veneziano (come il Mose).

Un piano accettato da Cgil, Cisl e Uil e presentato dall'amministratore delegato del "colosso" delle costruzioni, Maurizio Boschiero. Questa la formula per gettarsi alle spalle lo scandalo Mose e tornare a ottenere commesse (che sul fronte nazionale languono, complice anche la crisi). Con il nuovo nome si cercheranno di conquistare nuovi lavori in Giordania e in Tanzania, e più contratti ci saranno meno lavoratori continueranno a stare in cassa integrazione, prorogata di un anno a partire dal 26 ottobre, complice anche il nuovo ammortizzatore, il Naspi. Nel mirino anche la possibile realizzazione dell'alta velocità tra Napoli e Bari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Zaia contro il Dpcm: «Posso spostarmi in una metropoli e non tra Comuni con meno di 5mila abitanti»

  • Addio a Mirco Giupponi, l'uomo dei record

  • Un nuovo focolaio di coronavirus all'ospedale di San Donà

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento