Giovedì, 23 Settembre 2021
Economia

Soldi ai Comuni dalla conferenza Stato Città: 280 milioni

L'annuncio del sottosegretario Variati: «Compensano mancati introiti Imu, Tosap, Cosap e imposta di soggiorno delle Amministrazioni, 31.7 milioni al Veneto. Alla città di Venezia oltre 10 milioni»

Plateatico, foto di archivio

I mancati introiti delle tasse comunali tornano, in parte, alle Amministrazioni: l'annuncio è del sottosegretario all'Interno Achille Variati dopo la conferenza Stato-Citta? e autonomie locali di oggi, martedì 23 giugno. «Altri 280 milioni in arrivo per i Comuni per Imu (immobili), Tosap, Cosap (plateatici), imposta di soggiorno, 31.7 di questi al Veneto».

Trasferimenti

Variati parla di «segnale concreto e vicinanza agli enti locali da parte del governo». Non andra? a coprire interamente soprattutto per quanto riguarda Imu e tassa di soggiorno, dice Variati, «ma a questa ne seguiranno altre: 2,1 miliardi saranno distribuiti entro il 10 luglio, e ci saranno ulteriori risorse per i Comuni con il prossimo decreto». Già anticipati i trasferimenti 2020, i fondi per l'emergenza alimentare, il primo stanziamento straordinario di 900 milioni.

Ripartizione

«Nel solo Veneto, per fare l’esempio di una regione fra le piu? colpite dall’epidemia - dice il sottosegretario - arriveranno circa 31,7 milioni, cosi? suddivisi: 10,5 milioni per Tosap e Cosap, 14 milioni per imposte soggiorno, 7,2 milioni per Imu del settore turistico. La citta? di Venezia, una delle capitali mondiali del turismo e per questo messa in ginocchio dal crollo della circolazione internazionale, ricevera? contributi per oltre 10 milioni. Alla provincia di Venezia andranno 15,8 milioni di euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soldi ai Comuni dalla conferenza Stato Città: 280 milioni

VeneziaToday è in caricamento