rotate-mobile
Economia

Nel bilancio del Comune un milione in più agli artigiani

Lo annuncia l'assessore Costalonga. «Ci sarà una diversa distribuzione dei fondi per evitare uno squilibrio nell'erogazione. Oltre alla quota base c'è una parte stabilita dal bando». Le richieste presentate: 690, l'ammontare sfiora i 4 milioni

Con la convocazione del Consiglio comunale veneziano della prossima settimana e l'approvazione della delibera di Bilancio, verrà confermato l'aumento dei contributi da assegnare al bando per gli aiuti alle attività artigiane. Lo annuncia l'assessore alle Attività produttive, Sebastiano Costalonga. «Inizialmente l'Amministrazione aveva stanziato 500.000 euro, a cui ora si aggiungerà un altro milione recuperato da residui, fondi liberi, ecc, grazie a una gestione virtuosa. Oltre alle risorse in più ci sarà anche una diversa distribuzione dei fondi per evitare uno squilibrio nell'erogazione dei contributi - spiega Costalonga -. C'è la volontà di assegnare una quota base fissa per tutte le attività cui si aggiungerà una parte variabile in base ai criteri indicati nel bando. Questo permetterà alle varie attività di ricevere un contributo adeguando, evitando di penalizzare il piccolo e medio artigianato. Questa distribuzione dei fondi proporzionale alle perdite, in aggiunta alla quota fissa, ci permette di aiutare in maniera concreta e utile le varie attività - conclude l'assessore - messe a dura prova dalla crisi pandemica».

 Qualche dato sul bando: le richieste totali pervenute sono state 690, di cui idonee 657; l'ammontare totale delle richieste sfiora i 4 milioni di euro. «Nell'impossibilità di soddisfare a pieno le richieste pervenute, abbiamo cercato di garantire un rimborso utile al maggior numero possibile di attività - continua Costalonga - ora aspettiamo la conferma dell'approvazione del Bilancio e poi procederemo con l'iter del bando. Ringrazio il sindaco per il sostegno, l'assessore al Bilancio e i tecnici per il sostegno agli artigiani che con le loro attività portano avanti tradizioni e saperi che non possono essere persi perchè fanno parte della nostra identità».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel bilancio del Comune un milione in più agli artigiani

VeneziaToday è in caricamento