Mercoledì, 16 Giugno 2021
Corsi&Formazione San Marco / San Marco 2662

La Provincia contro i tagli della Regione: "Ci diano i soldi per i Cfp"

Un ordine del giorno votato all'unanimità dalla commissione sul Lavoro impegna la Giunta a intervenire con palazzo Balbi per riottenere i fondi per il settore

Un ordine del giorno votato all’unanimità dalla sesta commissione consiliare (lavoro e formazione professionale) presieduta dal consigliere della Lega Nord Roberto Dal Cin, a difesa della continuità del lavoro svolto dai Centri di formazione professionale. Con questo documento, al quale ha collaborato il consigliere del Pd Lionello Pellizzer, il Consiglio provinciale impegna la Giunta affinché intervenga in Regione per il ripristino del trasferimento a favore del settore pari a 2milioni 76mila 940 euro e non alla cifra stanziata precedentemente pari a 1milione 130mila 748, con un taglio del 45,55% rispetto all’anno precedente.

Con l’ordine del giorno viene richiesto di sostenere questa posizione anche in sede Upv, l’Unione delle Province Venete, chiedendo inoltre alla Regione di completare gli interventi strutturali al Centro di formazione professionale di Chioggia e che vengano incrementati i corsi di formazione per adulti per l’anno scolastico 2012-2013.


"Siamo in un momento di grave crisi - ha dichiarato Dal Cin - e le nostre imprese sono purtroppo costrette a chiudere o nella migliore delle ipotesi a tagliare il personale. Il nostro intervento va nella direzione di tutelare la formazione professionale, soprattutto a favore degli adulti che perdono il lavoro, il cui reinserimento risulta più difficile. La formazione è inoltre fondamentale per i nostri giovani per inserirli al meglio nel mondo del lavoro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Provincia contro i tagli della Regione: "Ci diano i soldi per i Cfp"

VeneziaToday è in caricamento