menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Credito: 750mila euro dalla Camera di Commercio alle piccole e medie imprese

Fino al 7 novembre aperto il bando per l’erogazione di contributi a favore degli Organismi di garanzia collettiva fidi operanti nelle province di Venezia e Rovigo

La Camera di Commercio Venezia Rovigo Delta Lagunare stanzia, per l’anno 2017, 750 mila euro di contributi per favorire l’accesso al credito da parte delle micro, piccole e medie imprese dell’area delta lagunare, tramite il sistema dei confidi, gli Organismi di garanzia collettiva fidi, che mediante la concessione di garanzie, facilitano l’accesso al credito delle PMI.

«Il rifinanziamento del bando per i confidi è una misura importante per il sistema imprese del nostro territorio - dichiara Giuseppe Fedalto, presidente della Camera di Commercio Delta Lagunare - È utile a far ripartire gli investimenti delle piccole e piccolissime imprese dell’area delta lagunare e incoraggiare quei timidi segnali di ripresa che iniziano a farsi avanti nella nostra economia». Il bando pubblicato approva criteri e modalità per la concessione del sostegno camerale ad incremento dei fondi rischi dei confidi, ripartendo le risorse sulla base dell’operatività dichiarata dai confidi, al 31/12/2016, per le imprese operanti nei territori di Venezia e Rovigo.

Possono beneficiare del bando tutti gli Organismi di garanzia collettiva fidi operanti nella Città metropolitana di Venezia e nella provincia di Rovigo, regolarmente iscritti al Registro Imprese della Camera di Commercio e costituiti nella forma di consorzi con attività esterna, o di società cooperative, o di società consortili per azioni, o a responsabilità limitata o cooperative. L’ammissibilità della presentazione delle domande di contributo è condizionata dalla preventiva obbligatoria verifica, da parte del Servizio Promozione Territori, dell’elenco delle imprese socie affidate al 31/12/2016 che ciascun organismo di garanzia interessato a partecipare al bando deve presentare entro le 12 del 20 ottobre.

Le domande di partecipazione al bando dovranno essere trasmesse tramite posta elettronica certificata firmata digitalmente entro le 12 del 7 novembre 2017 all’indirizzo: cciaadl@legalmail.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento