rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Economia

Il Veneto traina l'economia, Pil in crescita del 3,7% a Venezia

L'analisi della Cgia di Mestre. In Regione, il dato medio si assesta al 3,4 per cento

Il Nordest torna a trainare l’economia italiana. Nel 2022, infatti, il solo Pil del Veneto è destinato ad aumentare del 3,4 per cento. Nessun'altra regione italiana è destinata a fare meglio. Seguono la Lombardia (+3,3%) e l’Emilia Romagna (+3,2%). I dati emergono da un’analisi dell'ufficio studi della Cgia di Mestre, sugli scenari territoriali presentati nelle settimane scorse da Prometeia. Analizzando il dato provinciale, il dato su Venezia si assesta al +3,7% sul 2021.

In generale,  quest'anno, la crescita media del Pil italiano è stimata al 2,9 per cento: un livello inferiore a quello ipotizzato, ad esempio, nelle settimane scorse dalla Banca d’Italia (+3,2 per cento) o al dato sulla crescita acquisita dall’Istat (+3,4). Secondo la Cgia, il prossimo autunno sarà caratterizzato da uno scenario economico-sociale particolarmente difficile. Il caro energia, l’inflazione galoppante, gli sviluppi della guerra in Ucraina e una possibile recrudescenza del Covid potrebbero frenare con più forza di quanto previsto lo slancio economico maturato in Italia nella prima parte di quest’anno.

Anche i forti segnali di crisi che stanno investendo l’economia tedesca non lasciano presagire nulla di buono. Tutti sanno quanto la nostra economia sia legata ai Länder tedeschi, per questo motivo, se Berlino dovesse nel prossimo inverno scivolare verso la recessione a causa dell’aumento dei prezzi dell’energia e della carenza di gas, le conseguenze negative sarebbero avvertite anche a Nordest.

Turismo, investimenti, export

Gli aiuti pubblici erogati dal Governo Draghi per contrastare la crisi, il buon andamento delle presenze turistiche, gli investimenti (in particolar modo nelle costruzioni) e l’export sono le voci più significative che stanno puntellando la ripresa economica in atto. In Veneto gli investimenti si "fermano" al più 10 per cento. Rispetto alla situazione pre-Covid, il dato medio nazionale è aumentato addirittura del 16,9 per cento (in Veneto +15,8).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Veneto traina l'economia, Pil in crescita del 3,7% a Venezia

VeneziaToday è in caricamento