Niente presiti bancari neppure a Venezia, si crolla a -7,9 per cento

Le insolvenze e la difficoltà conseguente ad ottenere credito hanno portato ad una crescita esponenziale della sofferenza bancaria, al 375%

Ancora dati negativi per l'economia veneziana, questa volta a riguardo dei prestiti bancari. Secondo quanto riporta la Cgia di Mestre, infatti, dall'inizio della crisi al dicembre 2013, le imprese della provincia hanno visto un crollo delle sottoscrizioni, precipitate al -7,9%. In termini assoluti le aziende veneziane hanno subito una contrazione pari a 1,1 miliardi di euro: circa cinque anni fa il credito erogato ammontava a 14 miliardi, a fine 2013 è a 12,9 miliardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I COMMENTI – Per niente sorpreso Paolo Zabeo della Cgia, che spiega come il “credit crunch” registrato nel veneziano sia tristemente in linea con le altre aree del Paese. Ad apparire particolarmente preoccupante, invece, è l'impennata registrata dalle sofferenze : +375% in cinque anni. In Veneto la crescita è stata rilevata al 293,8%, in tutta Italia al 285,2%. L'aumento delle insolvenze, sempre nell'opinione di Zabeo, avrebbe quindi costretto larga parte degli intermediari finanziari a “chiudere i rubinetti” e sospendere il credito. La Cgia ora spera nella legge Sabatini per restituire vitalità (e liquidità) a tutti i settori, e intanto l'associazione ha organizzato nella sua sede un incontro, previsto per giovedì sera, per spiegare le opportunità offerte a tutti gli imprenditori interessati a fare qualsiasi tipo di investimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • 17enne insegue i rapinatori e li fa arrestare

  • Coronavirus, nuovi positivi in provincia di Venezia. Ricoveri stabili a 8

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento