rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Economia

Da piazza San Marco al Ponte di Rialto tutto parla di Antica Murrina

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

I suoi gioielli in vetro vengono ormai venduti in tutto il mondo. La venezianissima Antica Murrina, una delle poche aziende lagunari ad avere risonanza mondiale, crea, con il vetro di Murano, prestigiose, raffinate ed eleganti collane ma anche bracciali e tutto ciò che può far "gola" ad una donna. Dopo aver presentato alla Mostra del Cinema di Venezia la sua collezione "Red Carpet", in quei giorni ammirata in particolar modo da Scarlett Johansonn e dalla nostra Cristiana Capotondi, due attrici che hanno letteralmente vissuto nell'area in cui era presente Antica Murrina, i gioielli in vetro dell'azienda sono andati letteralmente a ruba e a Venezia non solo dai residenti ma anche dai tanti, tantissimi ospiti stranieri che invadono la città dei Dogi. Da Leoncini in Piazza San Marco a Caffi sul ponte di Rialto il successo di Antica Murrina è fortemente palpabile. Non bastasse l'azienda ha anche lanciato sul mercato, e questo per venire incontro alle giovanissime, un braccialetto in pizzo che richiama alla mente la giarrettiera, con una chiusura in vetro di Murano che rappresenta una bocca. Un braccialetto sensualissimo che Melissa Satta, testimonial dell'azienda, ha fatto conoscere e che, verosimilmente, diventerà l'icona della moda per i prossimi regali natalizi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da piazza San Marco al Ponte di Rialto tutto parla di Antica Murrina

VeneziaToday è in caricamento