Fondi del Viminale a favore dei Comuni: per Venezia 54 milioni di euro

Il ministero ha emesso i mandati di pagamento a favore degli enti che riceveranno le risorse nei prossimi giorni. In laguna 10.696.851 in acconto e il rimanente a saldo

Venezia, laguna archivio

Varato il decreto del ministero dell'Interno il 24 luglio con cui sono state rese note le spettanze a favore dei Comuni e delle Province e Città metropolitane che arrivano dal riparto dei 3,5 miliardi del fondo funzioni fondamentali stanziato dall'articolo 106 del decreto 34 del 2020. Gli enti potranno disporre di un ulteriore tassello necessario per verificare gli equilibri di bilancio 2020, il cui termine è stato prorogato al 30 settembre 2020. Per Venezia si tratta di 54.533.308 euro, dei quali 10.696.851 in acconto e il rimanente a saldo. Il ministero ha emesso i mandati di pagamento a favore degli enti che riceveranno quindi le risorse nei prossimi giorni. 

La pandemia e le entrate

Le somme stanziate si aggiungono a quelle già erogate a fine maggio: 900 milioni per i Comuni e 150 per le Province, che in Veneto erano stati 83 milioni. «Sono fondi cui contiamo di poter aggiungere ulteriori risorse nei prossimi mesi - commenta il sottosegretario all'Interno Achille Variati - Uno sforzo straordinario da parte dello Stato, con cui il governo conferma la vicinanza ai territori e quindi ai cittadini: sono infatti Comuni e Province a gestire la maggior parte dei servizi alla popolazione. Gli enti locali sono stati messi in grande difficoltà nei propri bilanci dagli effetti della pandemia, perdendo diverse tipologie di entrate». In questo capitolo rientrano i 7 capoluoghi di provincia: a Venezia vanno 43,8 milioni. A parte, invece, vanno considerati gli enti provinciali, che totalizzeranno contributi per 33,2 milioni di euro: alla Città Metropolitana di Venezia arriveranno 5,2 milioni, «per assicurare le risorse necessarie all’espletamento delle funzioni fondamentali degli Enti locali».


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento