rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Economia

Dal Patrimonio nuovi spazi per avviare botteghe e negozi

Due bandi destinati ai giovani per immobili pubblici in comodato dal Comune a Murano e Chirignago

Dal Patrimonio due bandi per l'assegnazione di due locali comunali per l'avvio di nuove botteghe e negozi a servizio dei residenti. Riguardano due immobili, uno a Murano, in Calle Bernardo, l'altro a Chirignago, in via Risorgimento, e sono a favore dell'imprenditoria giovanile. Ci sono la creazione di nuove opportunità occupazionali o imprenditoriali, e il contrasto alla desertificazione commerciale dei negozi tradizionali, fra le ragioni di questa assegnazione dei locali del Patrimonio del Comune di Venezia.

Ed è obbiettivo che contribuiscano alla crescita del tessuto economico e alla valorizzazione del territorio, nel rispetto del decoro urbano. Quindi gli edifici, a destinazione commerciale e artigianale, liberi e sgomberi, e che necessitano di lavori manutentivi per il loro utilizzo, vengono assegnati con bando a giovani partite Iva, ossia a imprese individuali o società, i cui titolari abbiano un'età tra i 18 e i 30 anni compiuti. La concessione è il comodato per cinque anni, al fine di promuovere e sostenere l’avvio di attività che possano consolidarsi nel territorio comunale e creare opportunità di valore, trattenendo i giovani nel territorio.

Un altro immobile, a Sacca Fisola e già oggetto di precedente bando, è invece destinato a tutti senza alcuna limitazione. Gli interessati dovranno recarsi in sopralluogo per prendere visione del bene, presentando domanda entro le 12 del 10 ottobre 2022. Gli interessati dovranno far pervenire la propria offerta, entro e non oltre le 12 del 28 novembre 2022, a pena di esclusione. Il giorno di apertura delle buste verrà pubblicato alla chiusura del bando. I bandi sono scaricabili dal sito istituzionale del Comune di Venezia. Questo è il terzo anno in cui l'Amministrazione comunale bandisce locali commerciali a servizio dei residenti: tra il 2020 e il 2021 sono stati pubblicati tre bandi, mettendo a disposizione 18 unità immobiliari, con l'assegnazione di 17 locali commerciali a favore della residenzialità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Patrimonio nuovi spazi per avviare botteghe e negozi

VeneziaToday è in caricamento