rotate-mobile
Economia Lido

La guerra tra Venezia e Roma "è solo una questione di date"

Lo ha dichiarato il presidente della Biennale Paolo Baratta, secondo cui il problema sarebbe solo di calendario. Nel caso di due kermesse troppo ravvicinate ci sarebbe "un'inutile sovrapposizione"

Il rapporto della Mostra del cinema di Venezia con il Festival di Roma "può diventare elemento di inutile sovrapposizione se le date sono troppo vicine. Se sono distanti è una delle tante reti dove si raccolgono i film". Lo ha dichiarato il presidente della Biennale di Venezia, Paolo Baratta. Rispondendo a una domanda su cosa farà Marco Muller riguardo al festival romano, ha sottolineato che "non è una questione di uomini, è una questione di date".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La guerra tra Venezia e Roma "è solo una questione di date"

VeneziaToday è in caricamento