menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Siluro del Comune contro lo scavo del Contorta: "Nuoce alla laguna"

Approvato il documento di un centinaio di pagine di osservazioni sul progetto da inviare alla VIA. All'interno le opinioni del professor D'Alpaos

Siluro in arrivo del Comune sul progetto di scavo del Contorta-Sant'Angelo. Ca' Farsetti fa proprie le osservazioni del professore Luigi D'Alpaos, che ha analizzato l'idea assieme ad altri due accademici padovani. Mercoledì la Giunta ha adottato le osservazioni da inviare alla commissione ministeriale per la Valutazione d''impatto ambientale. Si tratta, come riportano i quotidiani locali, di una relazione molto corposa dove sono state specificate tutte le criticità che secondo il Comune potrebbero recare danno alla laguna. Più di un centinaio di pagine che ora finiranno nei palazzi romani.

Toccherà al Consiglio comunale approvare il malloppo venerdì. Secondo il professor D'Alpaos, che sottolinea come a parlare siano soprattutto studi scientifici, la presenza di questo nuovo canale nella laguna potrebbe mettere a repentaglio il suo ecosistema. A questo rapporto si aggiunge un lavoro del settore ambiente del Comune, che ha analizzato pure gli aspetti idraulici dell'opera, cui ha contribuito anche il Corila.

Il documento non è stato ancora reso noto nel dettaglio (visto che deve ancora essere approvato). Nel mirino potrebbero finire anche i piani urbanistici, visto che l'opera non era prevista nel Pat. Il professor D'Alpaos critica soprattutto il sistema utilizzato dall'autorità portuale per annunciare e "giustificare" l'opera: prima si sarebbe concepito il progetto, poi si sarebbe lavorato per dimostrare che non nuoce all'ecosistema. Secondo l'esperto il procedimento avrebbe dovuto essere diverso. In ogni caso l'ultima parola ce l'avrà la commissione VIA a Roma. Il Comune ha preso però una posizione netta: niente Contorta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento