menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Enrico Marchi

Enrico Marchi

Ora è ufficiale: Save esce da Confindustria e va per la sua strada

La decisione era già stata resa pubblica da Enrico Marchi, presidente della società di gestione dell'aeroporto Marco Polo. Oggi la conferma da parte dell'associazione degli imprenditori veneziani

La decisione era già stata resa pubblica qualche settimana fa, ora arriva la conferma dai diretti interessati. Confindustria Venezia ha ufficializzato che Save spa, società quotata in Borsa che gestisce l'aeroporto Marco Polo presieduta da Enrico Marchi, è uscita dalla confederazione degli industriali veneziani. 

 

"Tale decisione, secondo statuto - rileva Confindustria Venezia -, decorrerà a partire da marzo 2013". Nessun dramma per l'associazione lagunare: "Confindustria prende atto e rispetta la scelta, consapevole che ciascuno è libero di allontanarsi soprattutto se non condivide i principi e i valori dell'organizzazione. Con 1.200 aziende associate per circa 50mila addetti, Confindustria Venezia - rileva in una nota - è l'associazione di categoria più rappresentativa degli imprenditori del territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'Rt in Veneto sale a 0,91, le richieste di Zaia oggi al Governo

  • Cronaca

    Altino, le indagini di Ca' Foscari svelano un porto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento