Venezia, come scoprire il tradimento coniugale

I metodi più sicuri per accertare l'infedeltà coniugale del proprio partner e raccogliere la documentazione necessaria da presentare in tribunale in caso di richiesta di divorzio

Il matrimonio è una scelta consapevole di due persone che decidono di passare il resto della propria vita insieme basando la propria esistenza condivisa sul concetto di rispetto e responsabilità. Tuttavia, non sempre le storie d’amore si concludono con “e vissero per sempre felici e contenti” in quanto accade sempre più di frequente che uno dei due partner tradisca il proprio compagno o compagna

Senza entrare nel merito delle implicazioni morali, il tradimento coniugale costituisce un argomento che la Legge tratta in maniera diffusa: a questo proposito è opportuno sottolineare come - nel caso in cui ci fosse la volontà di separarsi e divorziare - disporre di prove documentali fornite da investigatori privati a Venezia che attestino l’infedeltà coniugale del partner possa essere un valido strumento per trovare soddisfazione in tribunale. 

Tradimento coniugale, cosa dice la legge

In caso di divorzio il tradimento coniugale costituisce un elemento che può spostare in maniera significativa gli equilibri nella coppia. In particolare, qualora si fosse in possesso di materiale fotografico e di prove che documentano l’infedeltà coniugale, il partner tradito può ottenere maggiori vantaggi dalla causa di separazione. 

A questo proposito la Corte di Cassazione ha definito la fedeltà coniugale come l’impegno che «cade su ciascun coniuge, di non tradire la fiducia reciproca ovvero di non tradire il rapporto di dedizione fisica e spirituale tra i coniugi». Ne consegue che il concetto di tradimento - come violazione del vincolo matrimoniale - può essere utilizzato in tribunale come elemento per ottenere maggiore soddisfazione. È opportuno sottolineare come all’interno dell’idea di tradimento rientrino non solo gli atti fisici di violazione del vincolo coniugale ma anche le relazioni virtuali che si possono essere sviluppate in rete o sulle piattaforme Social. In particolare, la sentenza n.928/97 della Suprema Corte viene sancito come sussistano i presupposti per l’addebito a carico del coniuge anche in caso di tradimento virtuale. Appare evidente come secondo la Legge possa essere punito l’amore adultero sia carnale che virtuale. 

Accertare l’infedeltà coniugale con un investigatore privato a Venezia

Uno dei metodi più sicuri per accertare l’infedeltà coniugale del partner è rivolgersi a un investigatore privato che, grazie alla propria esperienza, possa raccogliere tutte le informazioni e la documentazione necessaria per confermare o meno il tradimento ipotizzato. In particolare, gli obiettivi che possono essere raggiunti affidandosi ad un’agenzia di investigazioni private a Venezia sono: 

  • Verificare l’identità della persona terza coinvolta nella relazione adultera: in questo modo è possibile, eventualmente, poterla citare in giudizio come testimone durante la causa legale per separazione.  
  • Documentare con fotografie e filmati le circostanze, i luoghi e i tempi in cui il tradimento è stato consumato.
  • Realizzare una relazione che possa essere utilizzata in tribunale per far valere le ragioni del partner tradito. Usualmente questi report sono arricchiti da immagini e testimonianze che confermino e avvalorino l’avvenuto tradimento e la violazione dell’obbligo di reciproca fedeltà descritto dall’art. 143 del Codice Civile.

La Nuova Investigativa, agenzia investigativa a Venezia

La Nuova Investigativa è un’agenzia investigativa attiva a Udine, Mestre e Venezia che da anni aiuta i privati a trovare risposte alle proprie domande. La riservatezza, la puntualità e la strumentazione all’avanguardia garantiscono lo svolgimento delle indagini da parte degli investigatori privati a Venezia e dintorni con la professionalità che si addice a questa situazione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, ciò che contraddistingue il modus operandi de La Nuova Investigativa può essere riassunto in nuova modalità di approcciarsi al cliente: in particolare l’ascolto delle problematiche e l’attività di consulenza preliminare consentono di raggiungere gli obiettivi desiderati con tempestività e precisione. In aggiunta il rispetto della normativa vigente e gli strumenti tecnologici all’avanguardia rendono La Nuova Investigativa una tra le agenzie investigative a Venezia più affidabili, competenti e con standard qualitativi delle investigazioni sempre spendibili in sede giudiziale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Polemiche su tre consiglieri leghisti per la richiesta del bonus Inps da 600 euro

  • Chiusura del raccordo da Venezia verso la tangenziale di Mestre

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento