rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
publisher partner

Sostenibilità in azienda, in arrivo uno strumento concreto per raggiungerla

Le Piccole e Medie Imprese Italiane hanno sempre più bisogno di Partner affidabili in questo delicato processo di transizione

La sostenibilità non è mai stata così tanto al centro del dibattito pubblico e politico come negli ultimi anni. Aziende di grandi dimensioni, ma anche Piccole e Medie Imprese in Italia hanno deciso di cogliere questa grande opportunità, che in termini concreti si traduce nell'attivazione di numerose misure come la riduzione delle emissioni di CO2 e la promozione di politiche plastic-free, senza dimenticare le azioni volte a promuovere la diversità e le pari opportunità.

Da che cosa iniziare, dunque? Questa, forse, è la domanda più difficile: per le imprese, infatti, può essere difficile riuscire a “fare una fotografia” della situazione attuale e impostare un percorso di transizione strutturato e, soprattutto, di lungo periodo. 

La necessità di avere un partner affidabile

Ecco che allora, avere un Partner affidabile che possa accompagnare le realtà italiane in questo processo diventa quanto mai necessario. In questo senso Volksbank, la Banca Popolare dell'Alto Adige, assume un duplice ruolo: da una parte funge da modello virtuoso, dall'altra supporta attivamente imprenditori e aziende che decidono di fare proprio un upgrade di sostenibilità del proprio business.

Il passo da compiere, quanto mai necessario, è quello di “staccarsi” da una logica di business tradizionale e integrare la sostenibilità nel proprio modello di business, creando valore a medio-lungo termine.

Nel concreto, questo può avvenire attraverso la concessione del credito, con cui la Banca sostiene attività economiche volte a favorire la decarbonizzazione, la limitazione dell’emissione di gas serra nell’atmosfera oppure l’utilizzo di materiali come il legno nell’ambito del sustainable building.

L’ESG Evaluation Tool, uno strumento al servizio delle imprese

Ecco che allora Volksbank diventa il partner finanziario giusto per affiancare le PMI con prodotti e servizi ad hoc. Un esempio su tutti? L’ESG Evaluation Tool, uno strumento sviluppato internamente, estremamente innovativo e in grado di misurare il grado di sostenibilità non solo di un’azienda, ma anche del progetto per cui viene richiesto il finanziamento.

ESG Tool Environment-2

L’ESG Evaluation Tool è in grado di misurare concretamente ed in modo oggettivo il grado di sostenibilità delle aziende in linea con i principi della Tassonomia Europea. Attraverso un set di KPI Volksbank è in grado di effettuare una Due Diligence ESG della controparte. Il risultato è uno score ESG frutto di un’analisi lungo le tre dimensioni Environment, Social e Governance. Si procede poi con la valutazione della quarta dimensione, ovvero del progetto per il quale viene richiesto il finanziamento.

ESG Tool Governance-2

Lo score ESG rappresenta poi la base di partenza per impostare un percorso a medio-lungo termine e migliorare nel tempo il proprio grado di sostenibilità.

ESG Tool Social-2

Il futuro delle Imprese italiane

In un futuro che porrà sempre più al centro il tema della sostenibilità, in tutte le sue forme, Volksbank si pone come enabler della transizione ESG delle comunità locali e lo fa attraverso diverse attività che sono in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 e della “Net Zero 2050”, una roadmap che definisce un piano di decarbonizzazione.

"L’attività creditizia della Banca sta assumendo sempre di più il carattere di “impact lending”, un credito che non solo favorisce il raggiungimento degli obiettivi posti al 2030 e al 2050, ma che spinge a provare concretamente ad invertire la rotta, ad esempio attraverso la riduzione delle emissioni di CO2" commenta Matteo Costa, Responsabile Finanza d’impresa e Credito sostenibile. "Anche la decarbonizzazione svolgerà un ruolo sempre più importante: l’obiettivo nei prossimi mesi è quello di lavorare ad una strategia concreta di decarbonizzazione da attuare in primis come azienda in sé e poi tramite la concessione di finanziamenti in favore della riduzione delle emissioni di CO2, ovvero agendo sulle emissioni indirette".

Un obiettivo sicuramente attuale, e quanto mai ambizioso, che l'Istituto è pronto a realizzare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VeneziaToday è in caricamento