rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Economia

Yogurtlandia si espande in tutta Europa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Il gelato di yogurt non conosce più confini e sbarca anche in Ungheria. Dopo Spagna, Portogallo, Grecia, Croazia, Repubblica ceka ed altri apesi europei Yo.ga, l'azienda di Musile di Piave specializzata nel gelato di yogurt con un centinaio di monomarca in franchising in tutta Italia ( a Padova ha un punto vendita a gestione diretta) ha trovato nuovi sbocchi in Ungheria mentre in Italia ha dato vita a due nuovi monomarca a Nettuno, in provincia di Roma, e Bernalda in provincia di Matera. " Il gelato di yogurt si sta imponendo ovunque", dice Alessandro Galante, amministratore di Yo.ga, " perchè è davvero molto gustoso, perchè si può abbinare alla frutta fresca e perchè, rispetto al gelato tradizionale, apporta un minor numero di calorie. Di questo sono molto attente soprattutto le donne. Parlando dell'Ungheria devo ammettere che per noi è un nuovo sbocco all'interno del marcato europeo ma, forse, la prossima settimana potremo dare la notizia di un grande accordo con un conosciutissima azienda, di altra merceologia, per l'apertura di numerossimi corner all'interno dei loro negozi. Il futuro è abbastanza roseo. In tutto ciò è da tener conto che le nuove aperture, alcune delle quali anche nel nostro paese, portano a nuovi posti di lavoro, all'assunzione di almeno 3 o 4 persone per negozio e questo in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo è davvero un fatto estremamente positivo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Yogurtlandia si espande in tutta Europa

VeneziaToday è in caricamento