Eventi Mestre Centro

Presentazione del libro "A guardare il Nord" di Massimiliano Santarossa

L'evento mercoledì 23 giugno al Grand Central di Mestre

Mercoledì 23 giugno, alle ore 18.45, presso il bistrot Grand Central di Mestre, si svolgerà la presentazione del libro “A guardare il Nord” scritto da Massimiliano Santarossa e edito da Biblioteca dell'Immagine (2020). Modera l'incontro il giornalista Edoardo Pittalis.

Massimiliano Santarossa, già autore del successo editoriale "Pane e ferro" (Biblioteca dell'Immagine 2019), suo primo romanzo storico centrato sul Novecento, viene considerato tra i principali scrittori del nuovo realismo italiano.

"A guardare il nord" è il libro per leggere l'Italia: dai ruggenti anni '80 ad un ipotetico 2035, passando per gli anni delle speranze e quelli delle disillusioni, fino a una stagione non attesa, che ha segnato tutti...
E' un'antologia di romanzi, racconti e saggi pubblicati dall'autore in vent'anni di scrittura.

Massimiliano Santarossa è nato a Villanova nel 1974. Altre sue pubblicazioni sono: "Storie dal fondo", "Gioventù d'asfalto" e "Padania" per Biblioteca dell'Immagine, una "Trilogia del nord" che spazia dagli anni '80 a oggi; "Viaggio nella notte" e "Il male" per Hacca Edizioni; "Hai mai fatto parte della nostra gioventù?", "Cosa succede in città" e "Metropoli" per Baldini&Castoldi.
Suoi libri sono tradotti in Francia e in Turchia.

Durante la serata sarà presente una postazione della libreria mestrina  Il Giralibri che metterà a disposizione per vendita e consultazione l'opera presentata.

Con Santarossa si giunge al quarto degli undici incontri previsti nell'ambito della rassegna Grand Central Literary Festival che si prefigge di portare il pubblico alla scoperta delle opere letterarie di autori locali; gli  incontri si inseriscono in un contesto di riqualificazione urbana del quartiere Piave e sono pensati anche per far riscoprire a tutti il gusto della socialità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentazione del libro "A guardare il Nord" di Massimiliano Santarossa

VeneziaToday è in caricamento