Mirano, i negozi scendono in piazza: domenica "A piedi in centro" per la mobilità sostenibile

All'evento di domenica 29 settembre bancarelle di sapori e antichi mestieri, musica, balli e animazioni

La piazza come luogo da vivere diventa il simbolo della giornata ecologica per eccellenza a Mirano: pedonale, per una volta, per muoversi passeggiando, vivere la città con lentezza, fermarsi ad assaporare le prelibatezze del territorio e delle altre regioni, incontrare la gente a cominciare da chi ci vive e ci lavora, ovvero negozianti, baristi, ristoratori. La “Settimana europea della mobilità” culmina domenica 29 settembre a Mirano con l’ormai tradizionale appuntamento d’inizio autunno “A piedi in centro”, organizzato da Confcommercio del Miranese con il Comune di Mirano e i commercianti miranesi.

L'iniziativa

Sedicesima edizione che si intitolerà, appunto, “Cammina con noi” e vedrà protagonisti i “Negozi a cielo aperto”, con i commercianti di Mirano e frazioni che porteranno in piazza i loro prodotti, ma anche il mercatino “Sapori e tradizioni”, con bancarelle selezionate di prodotti tipici regionali e quelle dell’associazione Antichi Mestieri di Padova, per un affascinante spazio riservato alle tradizioni e lavori di una volta. Ovale della piazza e via Castellantico dedicate invece alle animazioni, con un angolo di America e i miti a stelle e strisce: le moto, le mitiche Harley Davidson, le auto, la musica e i balli “Boogie Woogie”. Ci saranno anche le Vespe storiche con il Vespa Club di Mirano, da non perdere poi le dimostrazioni sulla lavorazione del formaggio, giri a cavallo per grandi e piccini, dimostrazioni di salsa, zumba, hip-hop, yoga posturale, scuola di circo, una mostra di auto storiche e la presenza di Alessandro Bernazzi, istruttore cinofilo di terzo livello, che con la sua boxer Maya darà consigli utili sul corretto approccio cane-bambino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Interviste

Appuntamento a partire dalle 9, con bancarelle e animazioni che proseguiranno fino a sera e negozi ovviamente aperti per tutta la giornata per vivere la piazza nel pieno della sua vitalità. «Riprendiamo da qui – spiega il capodelegazione di Confcommercio a Mirano Roberto Rossato – cioè dalla nostra piazza che diventerà per un giorno un grande negozio a cielo aperto. Abbiamo creato una giornata di festa per tutta la famiglia, con la possibilità di acquistare nei negozi del centro e non solo, perché abbiamo coinvolto anche le attività delle frazioni. Da qui a dicembre, con gli eventi di Natale, siamo pronti a una seconda parte di 2019 con i fiocchi». «Un’iniziativa – aggiunge l’assessore alle Attività produttive di Mirano, Cristian Zara – che ci permette di godere una volta di più della vivacità di Mirano, all'interno di questa bellissima iniziativa, dove potremo conoscere ed approfondire stili di vita ecosostenibili. Un grazie alle attività commerciali e a Confcommercio del Miranese, che rendono possibile anche questa manifestazione e che per tutto l’anno fanno sì che Mirano sia un luogo dove fare acquisti vicino e alla portata di tutti, come tanto piace ai miranesi e non solo. Inoltre ci permette di vivere la piazza pedonalizzata che tanto viene apprezzata e permette di vivere le iniziative previste, alle famiglie, in tutta tranquillità. Quest'anno andremo anche a premiare alcune attività commerciali e produttive che hanno contribuito con la loro dedizione e professionalità a rendere il tessuto produttivo di Mirano ciò che è, divenendo punto di riferimento per la cittadinanza».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Polemiche su tre consiglieri leghisti per la richiesta del bonus Inps da 600 euro

  • Chiusura del raccordo da Venezia verso la tangenziale di Mestre

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Morto un uomo in spiaggia a Jesolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento