Si alza il sipario sulla "Alì Family Run Riviera del Brenta": via alla 12. edizione

Prosegue il count-down verso la 32. Huawei Venicemarathon del prossimo 22 ottobre 2017 con le tre Alì Family Run. Studenti, giovani e famiglie sono i protagonisti di queste tre manifestazioni non competitive che si svolgono ogni anno a San Donà di Piave, Dolo e Mestre a distanza di una settimana dall’altra, coinvolgendo oltre 15mila persone. 

Dopo il grande successo di iscritti della tappa di sabato scorso a San Donà dove i partecipanti sono stati circa 3600, è arrivato il momento della 12. Alì Family Run Riviera del Brenta, che avrà luogo sabato 14 ottobre, con partenza alle 10 e ritrovo dalle 9 al campo sportivo Walter Martire a Dolo, e che conta già 5.835 adesioni e una trentina le scuole partecipanti.

La manifestazione rivierasca è stata presentata ufficialmente alla stampa mercoledì mattina al Liceo Galilei di Dolo, alla presenza del vice sindaco di Dolo Gianluigi Naletto, del sindaco di Stra Caterina Cacciavillani, del vice sindaco di Fiesso D'Artico Flavio Zebellin e dell’'assessore ai Lavori Pubblici, sempre di Fiesso, Roberta Vianello, del presidente del Venicemarathon Club Piero Rosa Salva, del dirigente scolastico Prof. Luigi Carretta, e di Raffaele Di Paolo e Diego Baldan in rappresentanza del Coni.

Percorso modificato, diventa più "green"

Leggermente cambiato il percorso della manifestazione curata in modo particolare da Ivano Sacchetto e Stefano Borgo. Gli organizzatori hanno infatti scelto quest’'anno un tracciato meno cittadino e più green, caratterizzato da tratti campestri. La corsa quindi, dopo aver lasciato il campo sportivo Walter Martire imboccherà via Pasteur, via Torre e via Arino. A questo punto i concorrenti prenderanno una strada di campagna che farà poi di nuovo ritorno in via Arino, e poi concludersi al campo sportivo. Il circuito sarà sempre di 4 km. 

La corsa sarà valida come 9. memorial Lorenzo Trovò, il fondatore di Dolo Sport scomparso nove anni fa. Come da tradizione, anche quest’'anno la famiglia Trovò donerà un tablet alla scuola più numerosa.  Il costo dell’iscrizione è di 5 euro e il ricavato, tolte le spese organizzative, verrà destinato agli istituti scolastici partecipanti e a favore del progetto di Alex Zanardi Obiettivo 3. A tutti i partecipanti verrà regalata la maglietta Supermercati Alì & Aliper, il pettorale Huawei - Banco BPM e al termine della corsa verrà offerto a tutti un ricco ristoro con AquaVitamin by San Benedetto, biscotti Palmisano, mele Coldiretti e succhi di frutta Zuegg.

Come iscriversi

Diversi sono i modi per iscriversi: contattando la segreteria organizzativa di Venicemarathon scrivendo all’'indirizzo info@venicemarathon.it, online, oppure in loco il giorno stesso della manifestazione. Maggiori dettagli sono disponibili sul sito www.huaweivenicemarathon.it. Gli iscritti online potranno ritirare il kit gara la mattina stessa al desk iscrizioni al campo sportivo Walter Martire.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

I più visti

  • Art's Connection 2020, torna il festival del vetro di Murano: programma

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 31 dicembre 2020
    • Museo del vetro
  • Human Virus: a Palazzo Zaguri la mostra che indaga le epidemie della storia

    • dal 1 settembre al 31 dicembre 2020
    • Palazzo Zaguri
  • Antonello Venditti in concerto a Jesolo: rinviato al 19 dicembre

    • 19 dicembre 2020
    • PalaInvent
  • Visite speciali, percorsi inediti

    • dal 19 settembre al 19 dicembre 2020
    • FAI - NEGOZIO OLIVETTI
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento