Al fotofinish "Antichi Mestieri Artigiani": gli eventi in Campo Santa Margherita

Fino a sabato 4 maggio si terrà a Venezia una tre giorni di convegni, manifestazioni e incontri per far conoscere l'artigianato, i vecchi mestieri e l'arte in tutte le sue forme

Fino a sabato 4 maggio si terrà a Venezia una tre giorni di convegni, manifestazioni e incontri per far conoscere l'artigianato, i vecchi mestieri e l'arte in tutte le sue forme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli eventi

L'iniziativa, dal titolo “Trasmissione dei saperi, arti – antichi mestieri – scuole e abilità diverse” è stata organizzata nel Sestiere di Dorsoduro, nella zona di Santa Margherita, dall'Ada - Associazione diritti per gli anziani di Venezia, per rilanciare nella città il riconoscimento delle arti e dei mestieri. Tra gli eventi in programma - previsti, oltre che in Campo Santa Margherita, anche al Palazzo Bocco Scrovegni, dove ha sede la vetrina del volontariato dell’Ire, alla Scuola Grande dei Carmini e al Liceo Artistico Statale M. Guggenheim – si è tenuta venerdì mattina, proprio nella sede del Liceo Artistico, la Tavola rotonda “Come l'arte e l'artigianato possono diventare Mestieri”. A quest'ultima hanno partecipato, tra gli altri, il presidente dell'Ire, Luigi Polesel, e, in rappresentanza dell'Amministrazione comunale, il consigliere delegato alla Tutela delle Tradizioni, il quale ha sottolineato l'importanza del talento artigiano e della bottega come luogo eletto per apprendere il “saper fare”, che rischia oggi di andar perso, se l'intero settore non viene adeguatamente sostenuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento