menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il vetro di Murano al centro di Arts’Connection: undici giorni ricchi di eventi e iniziative

In programma dal 15 fino al 25 settembre per sostenere la rinascita del comparto d'eccellenza dell'isola. Attività anche a Venezia, attesa per la Notte Bianca di sabato 17

Undici giorni di arte, design, letteratura, teatro, musica e sfilate per sostenere la rinascita del vetro di Murano: è la proposta di Arts’Connection, il festival in programma dal 15 al 25 settembre a Murano e Venezia che vede in calendario una maratona di eventi e performance artistiche prodotte da 45 artisti e scrittori per celebrare la millenaria tradizione del vetro di Murano. La kermesse è stata presentata mercoledì a Ca' Farsetti alla presenza dell’assessore comunale al Turismo, Paola Mar, la responsabile del Museo del vetro, Chiara Squarcina, la responsabile dell’associazione Lillyth, Lisette Caputo, e il consigliere comunale Maurizio Crovato.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO

Prestigiose le sedi di questa quarta edizione del festival che, oltre al museo del vetro e Palazzo da Mula, da quest’anno animerà anche l’affascinante location di Ca' Rezzonico – museo del Settecento veneziano, dove si svolgeranno i tre giorni di finissage della kermesse, dedicati alla letteratura e alla poesia con un festival nel festival intitolato “Book’s connection”. Gli eventi avranno luogo nello spettacolare giardino con labirinto e nell’ampio androne al primo piano del museo.

Di rilievo anche le altre location della rassegna artistica: il teatrino di Villa Groggia a Venezia, che ospiterà gli spettacoli di due compagnie teatrali e, altra novità di questa edizione, l’ex chiesa di Santa Chiara a Murano, spazio multifunzionale restaurato di recente grazie all’impegno della famiglia Belluardo.

"Questa iniziativa, che rientra nel mosaico delle 'Città in festa' – ha esordito Mar nel portare i saluti del sindaco Brugnaro - si configura come occasione di promozione culturale di un’attività produttiva tradizionale che è di fondamentale importanza per tutto il territorio. Il vetro, come la voga e il merletto, è una tradizione che va tramandata, riletta e riproposta in chiave moderna. Vi ringrazio per questo lavoro che si configura come una pietra miliare per il rilancio della città stessa".

"Questa è una manifestazione multidisciplinare che coinvolge tutte le città di Venezia – ha commentato Crovato - perché il nostro Comune è fatto da 18 città. È bello coinvolgere Murano, che è la metafora di Venezia, coi suoi ormai 7000 abitanti, con la sua crisi, con la sua voglia di resistere e la sua capacità di resilienza. Murano si è sempre adattata alle novità e ho fiducia che, con la fantasia e la creatività, Murano si reinventerà di nuovo. Quindi ben vengano 10, 100, 1000 Arts’Connection!".

Tra gli appuntamenti più suggestivi, la Notte Bianca di Murano, che si svolgerà sabato 17 settembre, dalle ore 18 alle 23, al Museo del Vetro e la presentazione del libro “La solitudine dell’assassino”, ultima opera di Andrea Molesini, vincitore del premio Campiello 2011.

"Quando si parla del vetro, il museo non può non essere presente – ha detto Chiara Squarcina – e la Fondazione Musei Civici ci tiene a valorizzare non solo il passato, ma soprattutto ad entrare nel vivo di questo rinascimento che tutti hanno colto, perché ormai il vetro è un argomento che ha trovato il suo momento da protagonista”.

Numerose le associazioni e le realtà imprenditoriali che si sono impegnate per la realizzazione della rassegna, promossa, sotto la direzione artistica di Lisette Caputo, in collaborazione con il Comune di Venezia, la Fondazione Musei Civici e l’Associazione Veneziana Albergatori.

"Ringrazio il Comune di Venezia – ha concluso Lisette Caputo – che, come ogni anno, ci garantisce il suo patrocinio. La straordinaria sinergia tra istituzioni, associazioni e imprenditori ha permesso ad Arts’Connection di arrivare ormai alla quarta edizione e stiamo crescendo verso l’alto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'Rt in Veneto sale a 0,91, le richieste di Zaia oggi al Governo

  • Cronaca

    Altino, le indagini di Ca' Foscari svelano un porto

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento