"Avanguardada". Conferenze di Valerio Magrelli e Ovidiu Morar

Il 3 novembre 2016, alle 17.30, nella sede di Ca' Bernardo del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati dell'Università Ca' Foscari di Venezia i professori Valerio Magrelli e Ovidiu Morar terranno due conferenze sul tema delle Avanguardie letterarie europee. Il titolo della conferenza di Valerio Magrelli è Rileggere il dada attraverso Kafka, mentre Ovidiu Morar rileverà il ruolo a livello europeo dell'avanguardia romena.

Valerio Magrelli (n. 1957) È professore ordinario presso l'Università di Cassino, poeta e scrittore con ampia attività nel campo delle lettere. Ha scritto oltre dieci volumi di poesie e prosa (tra i più recenti: Geologia di un padre, 2013, Il sangue amaro, 2014) per i quali ha vinto numerosi premi letterari: Viareggio, Brancati, Bagutta, Mondello, Premio Antonio Feltrinelli dell'Accademia Nazionale dei Lincei et al. È inoltre traduttore di poesia, teatro e saggistica dal francese. Ha dato alle stampe numerosi saggi e studi di critica letteraria, tra i quali Profilo del Dada (1990, 2006) e ricerche su Joseph Joubert, Paul Valéry e Charles Baudelaire. Ha diretto per l'Einaudi la serie trilingue della collana «Scrittori tradotti da scrittori» (Premio Nazionale per la Traduzione, 1996). Le sue poesie sono state tradotte in più di venti lingue. Collabora attualmente con la pagina culturale del quotidiano «La Repubblica». È

Ovidiu Morar (n. 1966) è professore presso la Facoltà di Lettere e Scienze della Comunicazione dell'Università Ștefan cel Mare di Suceava, in Romania. Noto studioso delle tematiche attinenti alle Avanguardie letterarie romena ed europea, ha presentato numerosi studi a convegni e conferenze e convegni internazionali. Collabora a più riviste letterarie e scientifiche: «Convorbiri literare», «Poezia», «Viața românească», «Contemporanul», «Apostrof», «Pro Saeculum», «Hyperion», «Familia», «Bucovina literară» et. al. Ha pubblicato molti volumi di critica letteraria, incentrati soprattutto sul tema dell'Avanguardia romena ed europea: Avatarurile suprarealismului românesc [Gli avatar del Surrealismo romeno] (2003), Avangardismul românesc [L'avanguardia romena] (2005), Suprarealismul românesc [Il Surrealismo romeno] (2014), Scriitori evrei din România [Scrittori ebrei della Romania] (2006, 2014), Literatura în slujba Revoluției [La letteratura al servizio della Rivoluzione] (2016).

Entrata libera

Organizzatori: Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati, Università Ca' Foscari; Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia

Per ulteriori dettagli: Cannaregio 2214, 30121, Veneţia (VE); Tel.: +39.041.5242309; aurora.firta@unive.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Questa mostra potrebbe essere rimandata" a Venezia

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • Visioni Altre
  • Il ghetto di Venezia e i luoghi di Tintoretto

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Venezia
  • Storie di Carta: arrivano nuovi spettacoli per bambini sulla piattaforma Backstage

    • Gratis
    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • Donne di Venezia tra vizi e virtù

    • 6 marzo 2021
    • Presso la statua di Carlo Goldoni
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento