Musica, ombre e cicheti: torna il BACHaro tour

Quattro appuntamenti in primavera: un ciclo di ascolti guidati itineranti nei giorni 2, 16, 30 maggio e 13 giugno 2019

La musica di Bach nei bacari di Venezia: è il BACHaro tour, un format ormai consolidato e arrivato alla sesta edizione con quattro date in programma per questa primavera. Si tratta, spiegano i promotori, di un "ascolto guidato e itinerante" della musica del compositore tedesco: gli spettatori seguono i musicisti attraverso le calli veneziane, con tappe in alcuni locali in cui vengono eseguiti brani accompagnati da una guida all'ascolto.

Come funziona

Un clavicembalo, un’arpa e un trio d’archi sono alcuni degli strumenti che si sposteranno di bacaro in bacaro nei giorni del calendario primaverile. Sono quattro giovedì: 2, 16, 30 maggio e 13 giugno 2019. Ogni tappa è ospitata da un locale diverso e ogni "fermata" del tour dura circa mezz’ora, a cui si aggiungono altri 15-20 minuti per poter gustare i prodotti dell’osteria, oltre al tempo necessario per spostarsi nel locale successivo: ogni serata, dunque, prevede tre appuntamenti distanziati di un’ora l’uno dall’altro. Lo scopo è portare la musica colta dove di solito non c’è. E farla arrivare a tutti, in un contesto informale.

Non solo Bach

La sesta edizione del BACHaro tour si svolge tra i sestieri di Dorsoduro, Santa Croce e San Polo. È intitolata BACH & Friends perché verrano introdotti i lavori di Carl Philip Emanuel Bach (figlio di Johann Sebastian) e di Wolgang Amadeus Mozart (che di Bach trascrive alcuni preludi e fughe). La partecipazione alle serate è libera: non sono previsti né quota di partecipazione, né prenotazione. I soli costi eventuali saranno quelli di
consumazione, a discrezione di ogni spettatore in ognuno dei locali.

Il calendario

Giovedì 2 maggio

Nabila Chajai (arpa); Federico Toffano (violoncello)
Carl Philipp Emanuel Bach, Sonata per arpa in Sol Wq. 139
Johann Sebastian Bach, Suite per violoncello solo in Sol BWV 1007
19:00 Boresso
20:00 Latteria2465
21:00 Hostaria Vecio Biavarol

Giovedì 16 maggio

Alessandro Cappelletto (violino); Maria Bocelli (viola);
Federico Toffano (violoncello)
Bach-Mozart, Preludi e fughe per trio d'archi K. 404a
19:00 Boresso
20:00 Latteria2465
21:00 Corner pub Al Terminal

Giovedì 30 maggio

Nicola Lamon (clavicembalo)
J.S. Bach, Il clavicembalo ben temperato, vol. I, Preludi e fughe 1-8
19:00 Hostaria Vecio Biavarol
20:00 Boresso
21:00 Latteria2465

Giovedì 13 giugno

Alessandro Cappelletto (violino)
J.S. Bach, Partita per violino BWV 1001
19:00 Boresso
20:00 Latteria2465
21:00 Corner pub Al Terminal

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Cav: due anni di canone Telepass gratuito per i residenti di Venezia, Treviso e Padova

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 10 gennaio 2021, le previsioni segno per segno

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

Torna su
VeneziaToday è in caricamento