Ballo del Doge 2016: un ritorno alle origini del Giardino e della Natura

La magia del Ballo del Doge di Venezia, considerato oramai come l'essenza stessa del ballo in maschera, come ogni anno si rinnova e raccoglie ancora più adesioni rispetto agli scorsi anni, portando a Venezia ospiti internazionali. Il sogno che la creativa e stilista veneziana Antonia Sautter ha deciso di proporre quest'anno è ancora più suggestivo, sviluppato sui tre piani del quattrocentesco Palazzo Pisani Moretta, sul Canal Grande. 

Antonia Sautter, creatrice e curatrice del Ballo del Doge,  ha annunciato per la prima volta il tema della 23esima edizione della sua Opera più conosciuta. Al centro del ballo ci saranno, in un simbolico ritorno alle origini, il Giardino e la Natura, "dalla quale ci allontaniamo sempre più, ma di cui abbiamo profondamente bisogno, perché la Natura è la nostra origine: noi siamo nati nel Giardino dell'Eden" - spiega Antonia Sautter.

Quest'anno la creatrice ha scelto infatti come tema The Secret Gardens of Dreams: "Oniricum, Immaginarium, Desiderium", tre Giardini, tre suggestioni che condurranno gli ospiti alla ricerca di emozioni mai vissute, di sogni dimenticati e di quelli che non avranno mai fine. Il Ballo del Doge prenderà vita nei tre piani del Palazzo Pisani Moretta, che per l'occasione si riempirà di sempre rinnovate scenografie, musiche e esibizioni artistiche uniche ed esclusive, scelte da Sautter.

Al piano terra Oniricum, il Giardino dell'Eden, il Giardino della Creazione e dell'Innocenza. Al piano nobile Immaginarium, il giardino dei Ricordi e le suggestioni di una soffitta in cui i giochi d'Infanzia si animeranno al suono di una melodia antica. Al secondo piano Desiderium, il Giardino dei Sogni proibiti e della seduzione.

Per informazioni su ingressi, noleggio e prova costumi all’Atelier Venetia di Antonia Sautter:  info@ballodeldoge.com ; info@antoniasautter.it
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Da Anastacia a Eros Ramazzotti: il batterista Ricky Quagliato al Teatro del Parco

    • 21 marzo 2021
    • Teatro del Parco

I più visti

  • Donne di Venezia tra vizi e virtù

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Presso la statua di Carlo Goldoni
  • Storie di Carta: arrivano nuovi spettacoli per bambini sulla piattaforma Backstage

    • Gratis
    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • "Covid19 e poi?" Il corso di Alta Formazione rivolto anche agli imprenditori

    • dal 5 marzo al 25 giugno 2021
    • On line su piattaforma fornita dal Centro Consorzi di Sedico
  • Visite guidate in diretta streaming alla Querini Stampalia

    • dal 25 febbraio al 25 marzo 2021
    • Querini Stampalia (in streaming)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento