Beppe Severgnini "abbandona" la penna: al Teatro Corso recita "La vita è un viaggio"

Beppe Severgnini “ripone” la penna (e la tastiera) e si scopre attore, mettendosi alla prova con una sfida nuova e curiosa per un giornalista in attività: interpretare un ruolo a teatro.

Il giornalista, opinionista e scrittore sarà protagonista al Teatro Corso di Mestre di “La vita è un viaggio”, la storia dell’incontro-scontro di due viaggiatori bloccati per uno sciopero all’aeroporto di Lisbona. Lo spettacolo è liberamente tratto dai libri di Severgnini “La vita è un viaggio” e “Italiani di domani". Nei panni inediti di attore teatrale, Beppe Severgnini, affiancato da Marta Isabella Rizi, dà vita a uno spettacolo accattivante, che diverte e al tempo stesso fa riflettere. Un lavoro che ha già ricevuto ampi consensi di pubblico e critica.
 
Un professionista cinquantenne (Severgnini) e un’attrice ventottenne (Marta Isabella Rizi), entrambi a un bivio della loro vita, devono prendere decisioni fondamentali sul futuro. Lui è sarcastico e paternalista, lei ingenua, esasperata, stanca dell’Italia e dell’Europa che s’appresta a lasciare per trasferirsi in Brasile. Lui spiega, lei ascolta. Lei chiede, lui risponde. Lui consiglia, lei sbuffa. Poi l’intimità forzata cambia i rapporti. All’alba l’aeroporto riapre, è il momento di partire: ognuno per la propria destinazione, forse diversa da quella che aveva immaginato. Una notte cambia molte cose, a tutte le età.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Donne di Venezia tra vizi e virtù

    • 6 marzo 2021
    • Presso la statua di Carlo Goldoni
  • Storie di Carta: arrivano nuovi spettacoli per bambini sulla piattaforma Backstage

    • Gratis
    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • "Covid19 e poi?" Il corso di Alta Formazione rivolto anche agli imprenditori

    • dal 5 marzo al 25 giugno 2021
    • On line su piattaforma fornita dal Centro Consorzi di Sedico
  • Visite guidate in diretta streaming alla Querini Stampalia

    • dal 25 febbraio al 25 marzo 2021
    • Querini Stampalia (in streaming)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento