Giovedì, 13 Maggio 2021
Eventi

Il ritorno di Biagio Antonacci "In Mezzo al Mondo", martedì al Pala Arrex di Jesolo

"Spettatore dei suoi sogni e delle sue illusioni", sul palco del nuovo tour una scaletta con le hit dell’ultimo album e i suoi più grandi successi di oltre 25 anni di carriera

La musica italiana torna al Pala Arrex di Jesolo che, dopo aver ospitato le date zero dei tour di Gianni Morandi e Claudio Baglioni, DI Elisa e del rocker Ligabue, vedrà martedì 12 dicembre la partenza di un nuovo grande progetto live, fra i più attesi di questa stagione, quello di Biagio Antonacci, artista fra i più amati dal pubblico italiano.

Gli ultimi biglietti per il concerto, organizzato da F&P Group, in collaborazione con Zenit srl, il Comune di Jesolo e Jesolo Turismo, saranno disponibili anche martedì alla biglietteria del Pala Arrex, a partire dalle 17.30. Le porte al pubblico apriranno quindi alle 19.30 in attesa del live che avrà inizio alle 21.00. Tutte le info su www.azalea.it

Dopo Milano e Roma
 

Un grande live che segna il ritorno sul palco di Biagio Antonacci dopo la pubblicazione del nuovo album di inediti dell’artista dal titolo “Dediche e Manie”, pubblicato lo scorso 10 novembre, disco che arriva a a più di tre anni di distanza dal successo del multiplatino "L'amore comporta". Dopo la data zero di Jesolo il tour di Biagio Antonacci toccherà le principali città italiane, tra cui Firenze, Genova, Torino, Bari, tra le altre. Novità di pochi giorni fa sono anche i due nuovi concerti che l’artista ha annunciato in Russia, paese che toccherà per la prima volta, nelle città di San Pietroburgo e Mosca a febbraio. Un successo, quello di Biagio Antonacci, che travalica i confini nazionali.

“In Mezzo al Mondo”

È il titolo del primo singolo estratto dal nuovo lavoro di Biagio, canzone attualmente in rotazione sui principali network radiofonici nazionali. Il brano, scritto da Biagio e arrangiato e prodotto insieme a Fabrizio Ferraguzzo, è caratterizzato da atmosfere anni '80 e '90 e tiene fede al lato cantautorale tipico dell’artista milanese. "Se coraggio portasse il tuo nome lo pronuncerei" è la frase che rappresenta nel miglior modo il tema della canzone, che ci spiega come ogni giorno possiamo innamorarci della vita nonostante non siamo in grado di sapere cosa ci aspetta. Firmato da Niccolò Celaia e Antonio Usbergo per YouNuts, il video è ambientato in una videoteca degli anni ’90: protagonista è il commesso del negozio che trascorre le ordinarie giornate di lavoro ad immaginarsi di essere il protagonista dei film che vengono affittati dalle clienti. Spettatore dei suoi sogni e delle sue illusioni è lo stesso Biagio che interpreta con un cameo l’inserviente della videoteca. Sul palco del nuovo tour Biagio proporrà una scaletta composta dalle hit dell’ultimo album e da tutti i suoi più grandi successi di oltre 25 anni di carriera.

Fra i prossimi grandi concerti al Pala Arrex, struttura gestita da Jesolo Turismo, troviamo anche la date zero del prossimo tour di Nek, Max Pezzali e Francesco Renga, per la prima volta assieme sullo stesso palco il 18 gennaio, e il concerto inaugurale del nuovo tour di Gianni Morandi, protagonista a Jesolo con “D’Amore d’Autore” il prossimo 22 febbraio. Biglietti in vendita sul circuito Ticketone, info su www.azalea.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ritorno di Biagio Antonacci "In Mezzo al Mondo", martedì al Pala Arrex di Jesolo

VeneziaToday è in caricamento