Candiani Groove, in concerto "Les Filles de Illighadad"

  • Dove
    Auditorium del Centro Culturale Candiani
    Via Einaudi
  • Quando
    Dal 12/04/2019 al 12/04/2019
    21
  • Prezzo
    Ingresso: intero euro 15 – ridotto possessori tessere Cinema Più e Img, soci Caligola, Casa della cultura iraniana euro 12 – ridotto Candiani Card, studenti fino a 26 anni euro 10 - ridotto speciale under 14 euro 3
  • Altre Informazioni
    Sito web
    culturavenezia.it

Candiani Groove torna venerdì 12 aprile alle 21 con il concerto delle Les Filles de Illighadad e il loro Eghass Malan, il primo album registrato in studio. Una band tutta al femminile: sono tre giovani donne tuareg originarie del Niger, guidate dalla cantante e chitarrista Fatou Seide Ghali, provengono dal piccolo villaggio di Illighadad, che comprende una manciata di case e una scuola, raccolte intorno a un pozzo nel cuore del deserto del Sahara.

In questa ristretta comunità tuareg la vita scorre tranquilla secondo le stagioni, quasi immutata nel corso del tempo: gli uomini lavorano e si spostano per affari, mentre le donne si occupano della casa e degli animali, combattendo la noia con il piacere di cantare insieme. Il pubblico italiano ha avuto il piacere di conoscerle in apertura dei concerti del cantautore toscano Motta, vincitore del Premio De Andrè.

Nelle occasioni di festa sono sempre le donne a esibirsi nel tende, una musica tradizionale fatta di battiti di mani, tamburi – i tende, appunto, realizzati in pelle di capra allungata e pestata – e voci femminili, che rappresenta la base del repertorio delle Filles De Illighadad. Il gruppo di Fatou Seide, musicista autodidatta fin da bambina, ci offre canti d’amore e racconti di vita quotidiana, che si mescolano al blues del deserto, alle chitarre rock e alla loro potenza elettrica, recuperando non solo i caratteristici tamburi tradizionali, ma anche altri strumenti acustici e altre percussioni, come la calabash.

Pochi elementi fondamentali – ipnotici riff di chitarra, strutture ritmiche coinvolgenti e perfette armonie vocali – riescono a creare un suono originale, che galleggia tra antico e moderno, lontano e vicino, realtà e immaginazione.

Biglietti in vendita alla biglietteria del Centro e online www.vivaticket.it (diritto di prevendita 1 euro)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Questa mostra potrebbe essere rimandata" a Venezia

    • Gratis
    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • Visioni Altre
  • Il ghetto di Venezia e i luoghi di Tintoretto

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Venezia
  • Storie di Carta: arrivano nuovi spettacoli per bambini sulla piattaforma Backstage

    • Gratis
    • dal 5 febbraio al 9 aprile 2021
    • Backstage (piattaforma TSV)
  • Donne di Venezia tra vizi e virtù

    • 6 marzo 2021
    • Presso la statua di Carlo Goldoni
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento