rotate-mobile
Eventi San Marco / Salizzada de la Chiesa o del Teatro, 3997

Al Rossini un ciclo di incontri dedicati ai festival del cinema

È la prima edizione di "Carta Bianca", dal 19 ottobre al 15 marzo a Venezia: ospiti i direttori o i curatori dei festival, in conversazione con personalità del cinema e della cultura

Dal 19 ottobre 2022 al 15 marzo 2023, al cinema Rossini di Venezia è in programma la prima edizione di Carta Bianca. Storie orali e visuali dei festival cinematografici: sei appuntamenti con altrettanti festival del cinema, presentati di volta in volta dai loro direttori o curatori in conversazione con personalità del cinema e della cultura in senso ampio. Al termine di ogni incontro è prevista la proiezione di un film a sorpresa a cura del festival invitato.

Il ciclo di incontri è curato da Marco Dalla Gassa (Università Ca’ Foscari Venezia) e Carmelo Marabello (Università IUAV Venezia - VIU Venice International University), in collaborazione con Circuito Cinema |Comune di Venezia, AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema & Consulta Universitaria del Cinema,Veneto Film Commission.

Primo appuntamento, mercoledì 19 ottobre al Rossini alle ore 20, con il Locarno Film Festival: a rappresentarlo ci sarà Giona A. Nazzaro in conversazione con Daniele Dottorini (Università della Calabria).

Da 90 anni a questa parte, ovvero dalla prima Esposizione Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia del 1932, - spiegano gli organizzatori - i festival del cinema hanno plasmato la storia culturale del nostro paese intercettando e dando forma alle contraddizioni dei contesti sociali nei quali sono nati e cresciuti. La ragione è presto detta: in virtù della capacità di concentrare persone e film in uno spazio ridotto e in un tempo conciso, i festival sono, da sempre, acceleratori di storie, incontri, visioni, scoperte, fughe, nascondimenti. Sono dispositivi fragili (con le loro tracce effimere) e resistenti (nel loro perdurare contribuiscono a definire le abitudini dello sguardo) al tempo stesso.

Da questa convinzione nasce Carta Bianca. Storie orali e visuali dei festival cinematografici, un progetto che intende valorizzare le storie, le memorie e le risorse di un patrimonio immateriale di grande ricchezza. Ecco gli altri cinque appuntamenti in calendario:

  • 30 novembre Far East Film Festival, Sabrina Baracetti in conversazione con Federico Zecca
  • 14 dicembre Cinema Ritrovato di Bologna, Gianluca Farinelli in conversazione con Giacomo Manzoli
  • 18 gennaio Torino Film Festival, Steve Della Casa in conversazione con Mariapaola Pierini
  • 15 febbraio FilmMakerFest Milano, Luca Mosso in conversazione con Miriam De Rosa
  • 15 marzo Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, Alberto Barbera in conversazione con Marco Dalla Gassa e Carmelo Marabello.

Il primo appuntamento con Carta Bianca. Storie orali e visuali dei festival cinematografici sarà mercoledì 19 ottobre al Rossini alle ore 20 con il Locarno Film Festival e Giona A. Nazzaro in conversazione con Daniele Dottorini. Dopo l’incontro, proiezione di un film a sorpresa a cura del Locarno Film Festival.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Rossini un ciclo di incontri dedicati ai festival del cinema

VeneziaToday è in caricamento