"Centopassioni" alla quinta edizione: torna l'artigianato in piazza nel cuore di San Donà

Valorizzare il commercio locale e i pubblici esercizI, gli spazi deputati all’aggregazione come la piazza, le vie del centro, i giardini, le corti. Creare una occasione di aggregazione sociale, di opportunità culturali e di divertimento, promuovere sinergie fra agenzie culturali, formative, istituzionali, associazioni, promuovere il Territorio in ogni suo aspetto. tutelare e diffondere l’artigianato d’arte, l’artigianato autoprodotto, il riciclo dei materiali attraverso il loro riuso. 

Sono gli obiettivi di "Centopassioni", l'evento che si terrà nel centro cittadino di San Donà di Piave, sabato 24 dalle 10 alle 21.30 e domenica 25 dalle 10 alle 20. Gli spazi occupati saranno piazza Indipendenza, le due zone pedonali, il tratto antistante il Duomo, per finire nel giardino e nelle sale del piano nobile di Villa De Faveri, che si conferma luogo aperto a ogni tipo di evento.

Centopassioni nasce da un’idea di Luciana Carta e giunge ormai alla sua quinta edizione, grazie anche alle sinergie messe in atto tra l’Ascom San DonàJesolo,  l’amministrazione comunale di San Donà di Piave, realtà associative e rappresentanze del mondo della cultura. Anche quest’anno si intende proporre una manifestazione che vada a riempire un segmento del periodo che precede di appena una settimana l’attesa Fiera del Rosario. 

Si tratta di una manifestazione dedicata all’artigianato autoprodotto, agli hobby e alle passioni, con produzioni originali rigorosamente fatte a mano. Artisti ed artigiani provenienti da diverse zone del Veneto e dalle regioni limitrofe esporranno le loro creazioni spaziando dalla bigiotteria, alla lavorazione dei tessuti naturali, dalla carta al riciclo di materiali, ceramiche, oggetti in legno, lampade, cucito artistico e ricami, oggetti in fimo e pasta di sale e produzioni artigianali legate all’enogastronomia d’eccellenza.

L’evento, concepito come una manifestazione di piazza, metterà in risalto il lavoro e le capacità degli artigiani e l’originalità dei manufatti e delle produzioni di makers, portando in piazza e per le vie del centro cittadino più di cento artigiani, dando così spazio ad un vero e proprio universo di proposte creative.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • Fantasmi di Venezia: passeggiate serali in laguna, tra miti e leggende "paurose"

    • dal 31 ottobre 2019 al 31 marzo 2020
    • San Marco
  • Jesolo Christmas Village: mercatini, pista di ghiaccio, cibo e tanto Natale

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 30 novembre al 6 dicembre 2019
    • Centro cittadino
  • Da Tiziano a Rubens, la grande mostra a Palazzo Ducale

    • dal 5 settembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Ducale
  • A Mirano è già Natale: mercatini, stand e pista di ghiaccio per un mese e mezzo

    • Gratis
    • dal 29 novembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento