menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Biennale Venezia

Foto Biennale Venezia

Nella giornata di Gosling, Vanessa Redgrave è Leone d'Oro alla carriera | FOTO/VIDEO

Prima giornata ufficiale di proiezioni alla Mostra del Cinema. Alle 19 premiazione con il Leone d'Oro alla Carriera per l'attrice Vanessa Redgrave

Si alza il sipario sulla 75. Mostra del Cinema di Venezia: tornano al Lido le star del cinema nazionale ed internazionale, in un'edizione mai così ricca di ospiti illustri negli ultimi anni. Il primo film in programma ha visto la presenza al Lido anche del primo pezzo da novanta, quel Ryan Gosling mai presente alla Mostra. È lui il protagonista di "First Man", nuova opera del regista statunitense Damien Chazelle dedicata a Neil Armstrong, primo uomo sulla Luna (LEGGI).

Applausi per Borghi-Cucchi

Grandi applausi in sala conferenza anche per Alessandro Borghi, impegnato nei panni di Stefano Cucchi in "Sulla mia pelle". Borghi ha raccontato la «responsabilità di toccare una storia che è una ferita aperta». «È stato difficile trovare la misura giusta per raccontare - spiega - sentivo anche un coinvolgimento. Parliamo di 6 giorni di prigionia. Io stesso, nel lettino dell'ospedale, sono stato costretto ad un grande sforzo emotivo, ad avere a che fare con me stesso in modo molto profondo». Per interpretare Cucchi il protagonista si è trasformato: in poco meno di 3 mesi ha perso 18 chili, vivendo una situazione che, dice, «mi ha costretto ad avere a che fare con me stesso: non avevo vita sociale, mangiavo pochissimo e poi andavo a dormire di corsa per non sentire la fame».

Il Leone d'Oro alla carriera a Vanessa Redgrave

Mercoledì è stato anche il grande giorno della consegna del primo Leone d'Oro alla Carriera, quello assegnato alla grande attrice britannica Vanessa Redgrave. «Essere qui è una soddisfazione unica - ha dichiarato la star - Questo è uno dei pochi festival che continua a chiamarsi di 'arte cinematografica', altre manifestazioni non lo fanno più». L'attrice ha sottolineato il suo profondo legame con Venezia: «Penso che senza i grandi artisti che l'hanno caratterizzata non sarebbe la stessa», ha concluso. La serata è stata introdotta dal "madrino" della kermesse, Michele Riondino: «Quando ho iniziato a pensare a questo lavoro, - ha spiegato ai presenti in Sala Grande al Palazzo del Cinema - ho immaginato che la bravura di un attore stesse tutta nella sua capacità di ascoltare, di ricevere. Ci sono film belli e film brutti, a seconda dei gusti. A mio parere, chiudersi dentro casa senza osservare la bellezza del mondo e della sua diversità è decisamente un brutto film. La fila davanti a noi - ha concluso - è senz’altro il segno che quello che deve ancora cominciare sarà un bellissimo film. Un bellissimo festival. Benvenuti alla 75° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le star attese sul red carpet

Una giornata ricca di arrivi. Non solo Gosling sul red carpet del Palazzo del Cinema. Hanno sfilato i membri della giuria "Venezia 75" Sylvia Chang, Trine Dyrholm, Nicole Garcia, Paolo Genovese, Malgorzata Szumowska, Taija Waititi e i più attesi Christoph Waltz e Naomi Watts. La ciurma di giurati è presieduta come noto dall'ultimo Leone d'Oro (con The Shape of Water nella passata edizione della kermesse) Guillermo del Toro. Ma ci sono, soprattutto, i protagonisti di giornata. Per "First Man" il regista Danien Chazelle e il già citato Gosling, Jason Clarke , Claire Foy e Olivia Hamilton; per "Sulla mia pelle", oltre a Borghi, il regista Alessio Cremonini e gli attori Jasmine Trinca, Max Tortora e Milvia Marigliano.

75. Mostra: tutti i film in concorso

Film in programma

First Man
(Venezia 75 - Damien Chazelle, con Ryan Gosling, Jason Clarke). Adattamento cinematografico della biografia ufficiale First Man: The Life of Neil A. Armstrong scritta da James R. Hansen e pubblicata nel 2005, narra la storia di Neil Armstrong, primo uomo a mettere piede sulla Luna, e gli anni precedenti alla missione dell'Apollo 11.

Sulla mia pelle
(Orizzonti - Alessio Cremonini). Stefano Cucchi, giovane geometra romano muore mentre si trovava in custodia cautelare a Regina Coeli, la sua morte è diventa un caso di cronaca nera e giudiziaria che ha cambiato per sempre la vita della sua famiglia.

The Mountain
(Venezia 75 - Rick Alverson). La storia di un giovane che perde la madre e cresce insieme a un padre con gravi problemi emotivi. Il ragazzo andrà a lavorare con il suo mentore, un medico che esegue lobotomie e elettroshock.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento