menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Jon Rubin

Foto Jon Rubin

"Tra i migliori narratori moderni": De Palma premiato alla 72. Mostra

Il celebre cineasta statunitense sarà insignito del riconoscimento "Glory to the filmmaker 2015", per aver segnato in modo originale il cinema contemporaneo

Brian De Palma sarà insignito del premio "Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker 2015" della 72. Mostra del cinema di Venezia, dedicato a una personalità che abbia segnato in modo particolarmente originale il cinema contemporaneo.

Nell'annunciare il riconoscimento al celebre cineasta, già presente in laguna in occasione di sette edizioni della kermesse, il direttore Alberto Barbera ha speso parole celebrative, di grande elogio. "Figlio di un’epoca artistica, gli anni Settanta, carica di fermenti innovativi - ha dichiarato - Brian De Palma si è affermato come uno dei registi più abili nel costruire con grande libertà creativa perfetti meccanismi narrativi, sperimentare nuove soluzioni tecniche, tradire le regole classiche del linguaggio, abbandonarsi a virtuosismi estetici, celebrare autori amati. Di fronte a un film di Brian De Palma si torna spettatori di grado zero. Quello di De Palma - ha proseguito il direttore - è cinema ludico all’ennesima potenza, piacere per gli occhi e al contempo gioco che solletica il cinefilo. La sua prerogativa principale, che consiste nel non aver mai perso la curiosità dello sperimentatore in grado di reinventare il già visto, fa di De Palma, in fatto di costruzione dell’immagine e della sua manipolazione, uno più grandi innovatori cresciuti all’ombra della New Hollywood".

Anche Daniel Riedo, CEO di Jaeger-LeCoultre, per l'undicesimo anno di fila sponsor della manifestazione e promotore del premio, è intervenuto in merito all'assegnazione del riconoscimento: "Siamo orgogliosi di rendere omaggio a Brian De Palma. L'orologeria di precisione e l'arte cinematografica nella sua massima espressione sono frutto della stessa passione. Entrambe richiedono mesi o persino anni di concentrazione e pazienza, affinché la maestria di professionisti di talento conduca alla creazione di capolavori dalla perfezione estetica e tecnica destinata a durare per sempre".

La consegna del premio avrà luogo il 9 settembre alle ore 21.30 in sala Grande di Palazzo del Cinema. A seguire, sarà presentato in prima mondiale, fuori concorso, il documentario "De Palma" di Noah Baumbach e Jake Paltrow. Il film è nato dalla frequentazione dei due registi con Brian De Palma per oltre dieci anni. Si tratta di una conversazione personale tra film-maker, che racconta la carriera lunga sei decenni del regista de "Gli intoccabili", la sua vita, il suo processo creativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento