Cinema

La premiata ditta Chazelle-Gosling aprirà la Mostra del cinema con "First Man"

Bisseranno il successo planetario di "La La Land"? Per iniziare a scoprirlo appuntamento il 29 agosto al Lido di Venezia. Il film ripercorre la missione Nasa che portò l'uomo sulla luna

© 2018 NBCUniversal

Sarà la volta buona per vedere Ryan Gosling al Lido di Venezia? Con il fortunatissimo La La Land la star di Hollywood, candidato all'Oscar per la sua performance al fianco di Emma Stone, non si era fatto vedere in laguna. Ora ci si riprova: sarà infatti "First Man", diretto da Damien Chazelle (che ha firmato proprio La La Land) ad aprire la 75esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Il film è interpretato, oltre che da Ryan Gosling, anche da Jason Clarke e Claire Foy ed è prodotto dalla Universal Pictures. Visti i 6 Oscar vinti da La La Land, la nuova pellicola si candida a essere una delle opere favorite in concorso. 

Foto © 2018 NBCUniversal

First Man - Damien Chazelle © 2018 NBCUniversal (3)-2

Barbera: "Un film affascinante e originale"

L’annuncio dell'anteprima mondiale del film, prevista per il 29 agosto, arriva non a caso alla vigilia del 49esimo anniversario dell’allunaggio dell’Apollo 11: la trama si concentra sulla figura di Neil Armstrong dal 1961 al 1969 e ruota attorno alla missione della Nasa per far sbarcare l'uomo sulla luna. “E’ un autentico privilegio poter presentare in prima mondiale il nuovo film di Damien Chazelle – ha dichiarato il direttore della kermesse, Alberto Barbera - Un lavoro personale, affascinante e originale, piacevolmente sorprendente al confronto con gli altri film epici del nostri tempi, a conferma del grande talento di un regista tra i più importanti del cinema americano di oggi. Siamo grati alla Universal Pictures per aver accettato di condividere con noi l’apertura della 75esima Mostra internazionale d’arte cinematografica con First Man”.

Foto © 2018 NBCUniversal

First Man - Damien Chazelle © 2018 NBCUniversal (4)-2

Chazelle: "Onorato di tornare a Venezia"

L'entusiasmo è bipartisan: “Sono onorato dell’invito di Venezia e sono contento di ritornare – ha dichiarato il regista Damien Chazelle – E’ particolarmente emozionante che questa notizia sia così vicina all’anniversario dell’atterraggio sulla luna. Non vedo l’ora di portare il film alla Mostra”. Profondo resoconto narrato in prima persona, il film esplora i sacrifici e il costo – per Armstrong e per gli Stati Uniti – di una delle missioni più pericolose della storia. Scritto dal vincitore dell’Oscar Josh Singer (Spotlight), tratto dal libro di James R. Hansen, First Man è prodotto da Wyck Godfrey & Marty Bowen (La saga di Twilight, Colpa delle stelle) con la loro casa di produzione Temple Hill Entertainment, insieme a Chazelle. Steven Spielberg, Isaac Klausner, Adam Merims e Josh Singer sono gli executive producer. DreamWorks Pictures co-finanzia il film.  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La premiata ditta Chazelle-Gosling aprirà la Mostra del cinema con "First Man"

VeneziaToday è in caricamento