Meno 40 giorni alla 75. Mostra del Cinema, focus sulla viabilità al Lido di Venezia

La polizia locale ha emanato un'ordinanza che riguarderà la modifica della viabilità ed i divieti su Lungomare Marconi. Entreranno in vigore per garantire opere di montaggio e smontaggio

Sarà modificata la viabilità su Lungomare Marconi, come di consueto, per consentire l'allestimento e lo smantellamento delle strutture. Nulla di nuovo sul fronte viabilità al Lido, che anche quest'anno, in concomitanza con la  75. Mostra del Cinema di Venezia, subirà le modifiche del caso, per permettere il regolare svolgimento della kermesse.

L'ordinanza

Allo scopo la polizia locale ha emesso un'ordinanza, che avrà validità dal 29 agosto all'8 settembre, ma non solo. Nello specifico, da lunedì 23 luglio a mercoledì 15 agosto, viene istituito nel tratto compreso tra via delle Quattro Fontane e via Candia, nella corsia destra, in direzione via Colombo, il divieto di transito e sosta a tutti i mezzi, ad esclusione di quelli in servizio per l'allestimento, nonché il senso unico alternato, regolato da semaforo, in direzione Piazzale Bucintoro.

I divieti

Il divieto di transito riguarderà anche la corsia di destra del tratto di via delle Quattro Fontane compreso tra l'incrocio con Lungomare Marconi e via Dardanelli, mentre il senso unico di marcia, sempre nella corsia destra, sarà istituito in direzione via Dardanelli. Il divieto sarà istituito nuovamente nelle fasi di smantellamento, da domenica 9 a domenica 30 settembre, sempre in via delle Quattro Fontane, tra l'incrocio con Lungomare Marconi e via Dardanelli, sulla corsia di destra provenendo da via Dardanelli, assieme al senso unico di marcia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento