menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La premiazione di Del Toro al Lido di Venezia

La premiazione di Del Toro al Lido di Venezia

Lido di Venezia sempre più trampolino verso gli Oscar: Del Toro fa incetta di nomination

"The shape of water" concorrerà in 13 categorie a Los Angeles, nel settembre scorso si è aggiundicato il Leone d'Oro. La laguna ha portato bene a numerosi film in questi anni

Dal Leone d'oro all'Oscar? La strada appare oramai segnata e sopratutto in discesa per Guillermo del Toro, il grande regista messicano che con "The Shape of Water" ha fatto incetta di nomination per i premi dell'Academy di Los Angeles. Il suo film concorrerà per 13 statuette. Se non è un record poco ci manca. I consensi della pellicola, però, erano iniziati a piovere anche al Lido di Venezia, dove The Shape of Water conquistò il Leone d'oro come miglior film dell'edizione 2017: "Sono messicano, questa è una prima volta - aveva commentato emozionato durante la premiazione dello scorso settembre Del Toro  - dedico questo premio a tutti i registi latinoamericani. Bisogna avere fede in qualsiasi cosa vogliate, bisogna essere puri". 

"The shape of Water" favorito d'obbligo

Un messaggio che deve essere arrivato al grande pubblico e anche all'Academy, che ha incluso "The shape of water" in tutte le nomination per le categorie principali: dai migliori attori, alla miglior regia, fino a quella più ambita, il miglior film. Che Venezia sia una cassa di risonanza importante lo dimostra il destino di altri film presentati in laguna: Emma Stone, per esempio, con "La La Land" ha vinto l'agognata statuetta nel 2017, mentre "Birdman", di Alejandro Gonzalez Innaritu, nel 2015 si portò a casa quattro premi, compreso quello per la migliore pellicola. Dodici mesi prima era stato "Gravity" di Alfonso Cuaron, presentato in anteprima al Lido, ad accaparrarsi ben 7 statuette.

Anche "Dunkirk" e "Tre manifesti" della partita

Anche "Dunkirk" ha un forte legame con Venezia: è stato presentato alla vigilia della Mostra del Cinema all'Arsenale. La pellicola concorrerà per l'Oscar in 8 categorie e potrebbe essere proprio una delle rivali più agguerrite per ribaltare i favori del pronostico per "The shape of water", al pari di  "Tre manifesti a Ebbing, Missouri” (7 nomination) di Martin McDonagh, che a Venezia primeggiò per la migliore sceneggiatura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento