menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hollywood a Venezia: in laguna la serie kolossal di Paolo Sorrentino

La star Jude Law in "The Young Pope" vestirà i panni di Pio XIII, il primo Pontefice statunitense. A novembre la maxi selezione delle comparse

Hollywood ancora una volta sbarca in laguna. Ma stavolta lo fa con alla regia il più importante esponente del cinema italiano. Al momento. A gennaio, infatti, le troupe che già sono in piena azione a Roma per girare le scene della nuova serie tv di HBO, colosso delle produzioni a stelle e strisce, arriveranno a Venezia, coordinate dal regista Paolo Sorrentino, per immortalare le scene in salsa lagunare di "The Young Pope", serie kolossal con protagonista Jude Law.

La star americana, infatti, indosserà i panni (o per meglio dire la veste talare) di Pio XIII, il primo Papa americano della storia. Dopo House of Cards, in cui Kevin Spacey diventa presidente degli Stati Uniti, ora un altro grande della Terra diventa protagonista di una serie che promette di essere un successo a livello mondiale. I primi ciak a Roma e nella città del Vaticano sono già scattati, con Sorrentino che al Festival del Cinema della Capitale ha spiegato come il protagonista sarà un personaggio controverso. Tanto oscurantista quando misericordioso. Dallo staff non trapela granché sul tipo di riprese che ci saranno a Venezia, e soprattutto se Piazza San Marco o Rialto siano destinati a diventare un grande set cinematografico o meno.

Fatto sta che per i veneziani, del centro storico e "dintorni", c'è la possibilità di partecipare alle varie scene come comparse. Per farlo, però, serve muoversi per tempo. A dichiararlo è la società "360 Degrees Film", con sede alla Giudecca: "Inviare preventivamente i propri dati a casting@360degreesfilm.it - si legge in una nota - le selezioni avranno luogo nella sede della società, al civico 710/c della Giudecca". Si tratterebbe di selezioni senza alcun limite di età, piuttosto "vaste". Con ogni probabilità perché a gennaio potrebbero essere previste anche scene "kolossal" tra folla e fedeli, magari con una coreografica adunata di devoti a San Marco.

L'unico limite è la residenza a Venezia o immediati dintorni. I candidati con i cognomi dalla A alla E dovranno presentarsi nella sede della società il 9 novembre prossimo dalle 10.30 alle 19; il giorno seguente sarà il turno dei cognomi dalla F alla L (dalle 9 alle 14.30); l'11 novembre dalla M alla R (dalle 9 alle 14.30), per poi concludere il 12 novembre con i candidati dalla S alla Z (orario dalle 10 alle 18. Spazio a minorenni, accompagnati dai genitori, il 10 e 11 novembre dalle 16 alle 19. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento