menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine del promo del settore Cultura di Venezia

Un'immagine del promo del settore Cultura di Venezia

Cinemoving animerà anche l'estate 2020: il Comune non rinuncia ai film "sotto casa"

L'annuncio in un promo del settore Cultura del Comune di Venezia. Sarà un'edizione all'insegna della sicurezza, che permetterà comunque l'aggregazione di quartiere

L'impostazione sarà quella vincente che ha saputo riunire centinaia di persone negli ultimi due anni, le modalità leggermente differenti per via dell'emergenza sanitaria ancora in corso. Dopo il Marghera Estate (11-25 luglio) e il Cinema Sotto le Stelle in piazza Mercato (agosto), il settore Cultura del Comune di Venezia ha annunciato anche per quest'estate il Cinemoving, rassegna cinematografica itinerante che sarà protagonista nei quartieri della terraferma veneziana.

Torna il Cinemoving a Venezia

Per chi non lo conoscesse, si tratta di un cinema all'aperto che nelle ultime edizioni ha toccato Mestre, Favaro, Malcontenta, Chirignago-Gazzera, Campalto, Lido-Malamocco e Pellestrina. Un furgone si sposta nelle varie zone del territorio e i cittadini potevano portarsi una sedia da casa propria (fino allo scorso anno) e assistere allo spettacolo. Quest'anno la formula è la stessa, ma le sedie saranno in numero limitato e già presenti in loco. Non ci sono ancora annunci su date e modalità, ma dal promo di presentazione traspaiono evidenti due capisaldi di questa nuova edizione: distanza di un metro e mascherina a coprire naso e bocca. Se da una parte ci saranno necessarie limitazioni, dall'altra non si perderà la tradizione ormai consolidata di godersi un film con parenti e vicini di casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento