menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da San Michele a San Martino: 61 giorni e 110 eventi sparsi in tutto il territorio Venezia

È stato presentato mercoledì mattina al municipio di Mestre il programma di Le Città in Festa - Autunno, ricco di appuntamenti culturali, in musica, all'aperto e non

Un programma lungo 61 giorni giorni e 110 eventi. Sparsi in tutta la città. È stato presentato mercoledì mattina al municipio di Mestre dagli assessori comunali al Turismo e Decentramento, Paola Mar, e alla Mobilità, Renato Boraso, il programma de "Le città in festa - Autunno", la rassegna che propone un ricco calendario di manifestazioni istituzionali, culturali, sportive, commerciali e d’intrattenimento, da San Michele a San Martino. In particolare è stato posto l’accento sul prossimo "Happy Friday", la manifestazione che venerdì 29 settembre 2017 tornerà ad animare il centro di Mestre. Sono intervenuti, tra gli altri, il presidente della Municipalità di Mestre Carpenedo, Vincenzo Conte, l’amministratore unico di Vela, Piero Rosa Salva, il direttore Comunicazione & Eventi di Vela, Fabrizio D’Oria.

OLTRE 110 EVENTI, PIÙ DI 10 MUSICALI

"Ricorre oggi la Giornata mondiale del Turismo - ha esordito l’assessore Mar - nell’anno del Turismo sostenibile e, in quest’ottica, gli eventi diffusi nel territorio, caratteristica imprescindibile di 'Città in festa', sono un esempio di buone pratiche che permettono ai visitatori di scoprire la città in tutte le sue componenti. Quest’anno poi abbiamo lanciato la campagna di sensibilizzazione  #EnjoyRespectVenezia che sto promuovendo in tutto il mondo e che credo darà molti risultati tangibili". L’assessore Mar ha poi portato i numeri della manifestazione, che si snoda in 61 giorni, 10 mostre, 21 conferenze, oltre 110 eventi, più di 10 eventi musicali, oltre 30 luoghi all’aperto e al chiuso, 31 iniziative di “Dritti sui Diritti” promosse dall’Assessorato comunale alla Coesione sociale. E in più tanti mercatini come Legrenzi Street Market, Mercato dei Portici di via Palazzo con Portici Food, mercati straordinari e del volontariato in Piazza Mercato a Marghera, Mercanti della Serenissima.

Si inizia giovedì 28 settembre e venerdì 29 settembre, con i festeggiamenti per il patrono di Mestre San Michele Arcangelo, con il tradizionale concerto dell’Orchestra del Teatro La Fenice al duomo e le celebrazioni religiose. Inoltre venerdì e sabato, nelle vie San Girolamo e Caneve, si terrà "Mestre in Festa" con animazione artistica e commerciale. “Dopo il successo dell'edizione estiva – ha aggiunto l’assessore Mar – venerdì a Mestre torna l’Happy Friday, con le strade del centro animate da spettacoli, musica e promozioni commerciali negli esercizi aderenti”. In particolare, dalle ore 17 alle 23, in via Palazzo ci sarà il Mercato dei Portici e street food, in via Mestrina spiedo gigante e animazione diffusa, in piazzetta Coin i mercanti della Serenissima e il trofeo pugilistico, in via Dante, via Cappuccina, Piazzale Donatori di Sangue e via Querini performance artistiche, in Corte e Calle Legrenzi musica e animazione. Gli Happy Friday, “per godersi Mestre by night”, torneranno il 31 ottobre, il 24 novembre e 5 dicembre, sempre dalle ore 17 alle 23.

"Durante queste serate - ha precisato l’assessore Boraso - sarà possibile raggiungere il centro di Mestre in auto parcheggiando, tra gli altri, al Park Costa e al parcheggio del Candiani, nei quali la prima ora di parcheggio sarà gratuita ritirando il coupon negli esercizi aderenti all’iniziativa. Inoltre stiamo lavorando per creare altre agevolazioni per gli automobilisti, sia in termini di riduzione del costo che di miglioramento di alcuni parcheggi durante tutto l’anno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Mestre

Avviata la riqualificazione di piazzale Cialdini con il nuovo ponte sull'Osellino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento