menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mestre, musica live e libri all'aperto: piazzale Candiani si accende nelle sere d'estate

Sul palco musicisti nazionali e internazionali e scrittori che presentano i loro ultimi lavori. Programma di 15 eventi da giugno ad agosto, tutti con inizio alle 18

Musica e letture, piazzale Candiani per la stagione estiva diventa palcoscenico per un programma composto da 9 band tra giugno e agosto. Si spazia dal rock al jazz, al cantautorato, al folk, con un'alternanza tra gruppi locali, nazionali e internazionali che si esibiscono in uno dei punti più culturalmente vivaci di Mestre. A collaborare alla realizzazione del festival ci sono anche le attività commerciali della piazza, e in particolare Img, da Pino e Old Wild West. Macaco Records cura invece la direzione artistica.

Live music

La programmazione copre l'orario aperitivo, con gli spettacoli in partenza alle 18: inaugurazione il 14 giugno con Comaneci (folk/blues da Ravenna), seguito il 21 da Marco Parente, cantautore fiorentino, con "Poe3 is not dead"; chiude il mese il folk blues dei 28 dead cat in a bag (Torino). Il 5 luglio tocca ai milanesi Microcosmicomica, il 12 all'elettropop di Nosoyo (da Berlino), il 19 ai jazzisti veneziani Connection quartet. Il programma di agosto si apre il 9 del mese con il trevigiano Davide Vettori (elettronica), quindi tocca agli italo-francesi Grimoon con la loro musica cinematic/pop e infine, il 30 agosto, al cantautore milanese Alessandro Grazian.

Libri

E poi gli appuntamenti dedicati alla narrativa, che trasformano il piazzale in salotto letterario: "Candiani estate in libri" è la rassegna che porta nel centro di Mestre, dal 26 giugno al 28 agosto, scrittori di fama nazionale che presentano i loro ultimi lavori. Il programma:

26 giugno: Emanuele Facchin, "Eroi senza vittoria" (Gaspari editore)

3 luglio: Andrea Curcione, "Intrigo veneziano"; Enrico Sartori, "Gli occhi della spilla" (Piazza editore)

10 luglio: Marco Erler, "Assalto alla diligenza" (Armando Curcio editore)

17 luglio: Silvia Salvagnini, "Il seme dell'abbraccio" (Bompiani)

21 agosto: Massimiliano Squillace, "Cuba resiste" (Infinito edizioni)

28 agosto: Luciano Menetto e Pierfranco Fabris, "Venezia, le isole incantate" (Biblioteca dell'immagine)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento