"Aspettando primavera.......suoni armonici e buffet"

Riceviamo e pubblichiamo:

"ASPETTANDO PRIMAVERA…...
ci possiamo spensierare in un luogo naturale come il Parco Laghetti di Martellago, uno spettacolare scenario immerso nel verde, ideale per ascoltare i suoni armonici dell'Hang, particolare strumento percussivo dalle tonalità vibranti, con il musicoterapista e hang player Paolo Borghi, accompagnato da uno sfizioso Apericena all’interno del Ristopub “Al lago dei Ochi”. Un rilassante e coinvolgente insieme di musica, gusto e natura con ritmo e arte.

Ti aspettiamo per assaporare tutto ciò insieme! Prenota il posto per te e i tuoi amici, chiamando Marcella 3495659280 o via mail marcellacardillo65@gmail.com.
Se preferisci iscriverti in autonomia compila il form al link https://goo.gl/KLXVQ2

PAOLO BORGHI si avvicina alla musica attraverso la ricerca di strumenti particolari ed inusuali, perlopiù a percussione, che spesso costruisce personalmente. Da sempre appassionato all’arte di strada ha saputo nel tempo coniugare i propri interessi culturali per la composizione percussiva con l’attività di musicoterapista. È un costruttore e suonatore di strumenti autodidatta, ed è l’unico in Italia a possedere quattro Hang originali in diverse tonalità".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Notre Dame de Paris sbarca a Jesolo: date rinviate a maggio 2021

    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • PalaInvent
  • Mostra fotografica "Il viaggio", tempo spezzato

    • dal 27 febbraio al 27 aprile 2021
    • Bacaro dei Storti
  • Un weekend Strabiologico: prodotti biologici e artigianato in Villa Loredan

    • Gratis
    • dal 23 al 25 aprile 2021
    • Villa Loredan
  • Aperte le iscrizioni alla XX edizione di Scoglieraviva, premio internazionale di scultura all'aperto

    • Gratis
    • dal 18 marzo al 17 maggio 2021
    • Caole
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento