Riparte la stagione: dal 17 ottobre la musica ritorna protagonista al Centro Candiani

Gli appuntamenti di Candiani Groove ripartiranno dal 17 ottobre all'insegna della musica internazionale dei concerti inediti, del jazz, della world music

Riparte la stagione Groove del Candiani, all'insegna della musica internazionale che porterà nell'auditorium artisti e concerti inediti con appuntamenti nel segno del jazz, della world music, della contaminazione dei linguaggi volti a toccare i temi della tradizione, dell'impegno e della libertà.

A salire per prima sul palco dell’auditorium sabato 17 ottobre (h.21), sarà Shingai con Ancient Futures. Cantante e bassista dei Noisettes, la indie band inglese che in pochi anni d’attività ha fatto il pieno assoluto di pubblico e critica, oggi Shingai Shoniwa scrive finalmente un nuovo capitolo nella sua brillante carriera musicale con nuovo progetto che esplora la relazione con le sue radici ma attinge parimenti a pop, soul, jazz ed elettronica per creare una sintesi che è solo sua, ed è qui, ora. È l’avanguardia di una nuova era del pop, dove gli strumenti suonati e la programmazione digitale siedono felicemente accanto alle melodie e ai ritmi ispirati alla sua eredità africana.

Domenica 25 ottobre (h.18 e h.21.15), una formazione italiana ma conosciuta anche oltre i confini quella che vede il chitarrista piemontese Maurizio Brunod proporre alcune originali riletture di suoi vecchi brani con un ensemble dal sapore cameristico; al suo fianco due giovani talentuosi musicisti come il pianista Emanuele Sartoris e il contrabbassista Marco Bellafiore. Al trio - essenziale, compatto e affiatato - e alla variegata tavolozza di colori fornitagli dalle chitarre acustiche ed elettriche, si aggiunge un ospite speciale, Daniele di Bonaventura, splendido virtuoso di bandoneon, improvvisatore sensibile e raffinato.

Sabato 31 ottobre (h.21), sarà la volta di Yilian Cañizares & The Maroons con Erzulie. Erzulie è una dea del pantheon del Voudon (Vodou) haitiano, è l’energia femminile, lo spirito che controlla e custodisce il passaggio da un mondo all’altro, è l’essenza della femminilità e della passione: ogni donna è emanazione di Erzulie e a lei Yilian Cañizares, giovane cantante e soprattutto violinista formatasi a Caracas e perfezionatasi in Svizzera, dedica la sua nuova fatica discografica e la dea la ricompensa con il fluire sicuro di una serie di composizioni che mettono in luce compiutamente la ricca e complessa personalità dell’artista.

Da non perdere l’appuntamento di domenica 15 novembre (h.18)con Robert Fonseca. Per il quotidiano inglese Guardian è ben chiara “la maestria” del pianista. E se secondo Mojo l'album Yesun è formidabile, per il Magazine statunitense Downbeat Yesun “vi ipnotizzerà”. Yesun è il nono album solista del pianista Roberto Fonseca, componente del leggendario ensemble Buena Vista Social Club. Un’esplosiva miscela di jazz, musica classica, rap, funk ed elettronica. Per rompere le forme e abbattere i confini ma sempre in costante ricerca delle radici profonde della tradizione afrocubana.

A salire sul palco dopo pochi giorni, giovedì 19 novembre (h.21) sarà Carmen Souza con il suo Silver Messengers. Sono le origini portoghesi e capoverdiane a legare Carmen Souza, sintesi creola di tutto il soul del mondo, e Horace Silver, celebre pianista jazz oltre che eccellente compositore statunitense. A renderli perfettamente compatibili è proprio Capo Verde, con i suoi colori e i suoi profumi, ma soprattutto con la sua musica. In virtù di questo legame e per ricordare Silver a cinque anni dalla sua scomparsa, ha deciso di omaggiarlo nel suo ultimo album, The Silver Messengers, con l’obiettivo di diventare una messaggera della sua musica per diffonderla anche dove non lo si conosce a sufficienza.

Ultimo appuntamento Groove 2020 sabato 5 dicembre (h.21) con il fantastico quartetto composto da Fulvio Sigurtà, Stefano Onorati, Gabriele Evangelista e Alessandro Paternesi e il loro Extended Singularity, un'affascinante cifra stilistica in un repertorio moderno capace di risaltare la morbida timbrica della tromba di Sigurtà e la continua ricerca di Evangelista al basso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Info: ingresso: intero euro 15 – ridotto possessori tessere Cinema Più e Img 12 – ridotto Candiani Card, studenti fino a 26 anni euro 10 - ridotto speciale under 14 euro 3 Biglietti in vendita alla biglietteria del Centro e online www.vivaticket.it (diritto di prevendita 1 euro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento