Zucchero mette "pepe" all'estate veneziana: due concerti esclusivi in piazza San Marco

"Sugar" porterà il suo tour mondiale proprio a Venezia, nel salotto buono della città. Il 3 e 4 luglio saranno le uniche date italiane del suo tour mondiale. Tornano i grandi live in laguna

L'annuncio inaspettato, di quelli che promettono di rendere rovente l'estate musicale veneziana. Al Venice Summer Festival, il cui programma è in via di definizione a San Giuliano, un pezzo da novanta del panorama musicale internazionale calcherà il palco di piazza San Marco: Zucchero Fornaciari. Il blues-man ha deciso di "regalare" due concerti esclusivi a Venezia, le uniche italiane del suo tour mondiale "The Best Live". Dopo 7 anni di silenzio, dunque, tornano i grandi live in laguna, e tornano in grande stile: "Sono onorato di annunciare le sue uniche due date italiane - ha commentato sorridente il sindaco Luigi Brugnaro - Zucchero benvenuto, ti aspettiamo. Saranno due grandi serate".

I grandi concerti di San Marco nel passato

Dopo i concerti di febbraio a Padova e Verona, Adelmo Fornaciari "Sugar" animerà il salotto buono della città, in una location suggestiva che negli anni passati ha visto esibirsi altri artisti di fama in esibizioni esclusive. Il primo storico concerto - indimenticato ed indimenticabile per molti - fu quello dei Pink Floyd del 15 luglio 1989, con la leggendaria band che si esibì su un palco galleggiante davanti a una San Marco gremita nel giorno del Redentore. In molti lo ricordano come il concerto del secolo. Nel 2001 fu la volta di Julio Iglesias, nel 2009 di Elton John e dei Simple Minds. Poi il concerto evento di Charles Aznavour il 16 luglio 2010, l'ultimo grande "live" a San Marco. Per lo meno fino al prossimo mese di luglio, quando Zucchero riempirà - non ci sono dubbi in questo senso - la piazza di migliaia di fan.

"Venezia città fatta apposta per l'armonia"

"Venezia, città fatta apposta per l’armonia, per la grazia e per l’arte", così Zucchero descrive una città che ha sempre avuto nel cuore e che lo vede spesso perdersi tra le calli. L’artista ha aderito anche alla campagna #EnjoyRespectVenezia, promossa dal Comune per la promozione dei comportamenti virtuosi per tutti gli ospiti e i visitatori.

Brugnaro: "Dopo 7 anni riaccendiamo la musica" (video del Comune di Venezia)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La straordinaria carriera di Zucchero

Tra i maggiori interpreti del blues in Italia, Zucchero (all’anagrafe Adelmo Fornaciari) nella sua carriera ha venduto oltre 60 milioni di dischi, di cui 8 milioni con l’album "Oro, incenso & birra". Oltre a essere il primo artista occidentale a essersi esibito al Cremlino dopo la caduta del muro di Berlino, Zucchero è anche l’unico artista italiano ad aver partecipato al Festival di Woodstock nel 1994, al Freddie Mercury Tribute nel 1992 e a tutti gli eventi del 46664 per Nelson Mandela. È, inoltre, uno dei pochi artisti italiani nominato ai Grammy, con Billy Preston ed Eric Clapton come best "R&B Traditional Vocal Collaboration”. Il suo concerto nel dicembre 2012 all'Istituto Superiore di Arte di L'Avana è stato ritenuto il più grande live mai tenuto da un cantante straniero a Cuba sotto embargo. La sua musica si è estesa oltre i confini nazionali grazie anche alle numerose collaborazioni con artisti internazionali del calibro di Bryan Adams, The Blues Brothers, Bono, Jeff Beck, Ray Charles, Eric Clapton, Joe Cocker, Elvis Costello, Miles Davis, Peter Gabriel, John Lee Hooker, B.B. King, Mark Knopfler, Brian May, Luciano Pavarotti, Iggy Pop, Alejandro Sanz, Sting e molti altri.

Zucchero a Venezia: biglietti e orari

I biglietti per le due date “The Best Live” in piazza San Marco, organizzate da F&P Group, sono disponibili dalle 18 di venerdì 18 maggio su Ticketone e a seguire nei punti vendita abituali. Per informazioni: www.fepgroup.it
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento