Jam Day per Jam Jazz a Mira 2014

La rassegna si chiude domenica 16 marzo con il "JAM Day" con due appuntamenti a ingresso libero e gratuito.

La scuola di musica Thelonious Monk, cuore e anima del 'Jazz a Mira', conosciuta in tutta Italia come uno dei centri più importanti dedicati al jazz, festeggia il decennale attraversando la storia della musica del Novecento; quattro formazioni coordinate da tre docenti saliranno sul palco presso l'auditorium della Biblioteca di Oriago (dalle 15.00 alle 17.00): "Monk Indigo" diretta da Mauro Bordignon, "The George Septet" e "The Riviera's Metronomes" dirette da Alessandro Fedrigo, infine "The Young Clusters" diretta da Nicola Privato.

A seguire (dalle 17.00 alle 19.00), l'ensemble Elettrofoscari dell'Università Ca' Foscari di Venezia; coordinato dal professor Daniele Goldoni, il gruppo è costituito da studenti-musicisti e propone un repertorio originale in cui non manca l'approccio improvvisativo. Infine, la Big Band UniPD dell'Università degli Studi di Padova, progetto diretto dal bassista e compositore Alessandro Fedrigo, è formato da studenti, personale docente e amministrativo. Il loro repertorio comprende brani con arrangiamenti originali, tra gli altri di Ettore Martin, Daniele Santimone e Marcello Tonolo.

La programmazione di JAM chiuderà presso Ostaria "Dai Kankari" di Marano di Mira (ore 22.00); il quartetto "Moment's Notice" con Fabio Perina (sax), Umberto Basili (piano), Stefano Scandolaro, (basso/contrabbasso)e Enrico Fabris (batteria) proporrà un live set cui seguirà una jam session aperta al pubblico.

Associazione Culturale Keptorchestra e scuola di musica Thelonious Monk di Mira

in collaborazione e con in contributo di Comune di Mira (VE)

in partnership con Fondazione Riviera Miranese, network JJU, I fiumi del vino, nusica.org

Università Ca' Foscari di Venezia e Università degli Studi di Padova

si ringraziano per il sostegno gli sponsor

Apuliae (non solo vino) di Mestre; Conte 131 Design is Life di Mirano

JAM 2014

rassegna dedicata al JAZZ indipendente

suoni, immagini e parole dal jazz del futuro

14, 15 e 16 marzo a Mira, Venezia

www.jazzamira.it

Domenica 16 marzo

JAM Day

ore 15.00-20.00

Auditorium della Biblioteca di Oriago (VE), Ex Cinema Italia

ore 15.00-17.00

Allievi della scuola Thelonious Monk di Mira

MONK INDIGO

diretto da

MAURO BORDIGNON

Michele Miranese, sax

Giuseppe Martinato, chitarra

Francesco Torricelli, chitarra

Davide Gavagna, basso

Alessandro Aviazzi, contrabbasso

Giovanni Mantineo, batteria

THE GEORGE SEPTET

diretto da

ALESSANDRO FEDRIGO

Elena Bottaro, voce

Daniel Salinas, sax

Alessandro Ligorio, tromba

Marco Sandano, piano

Enrico Antonello, chitarra

Alessandro Fiori, contrabbasso

Nicola Spangaro, batteria

THE RIVIERA'S METRONOMES

diretto da

ALESSANDRO FEDRIGO

Luciano Canton, tromba

Roberta Doni, sax

Diego Cabrele, sax

Lionello Negri, chitarra

Nicola Novello, basso

Jacopo Matteucci, batteria

THE YOUNG CLUSTERS

diretto da

NICOLA PRIVATO

Anna Bacciolo, sax

Matteo Zennaro, chitarra

Simone Martini, basso

Tommaso Bobbo, batteria

Filippo Pesce, batteria

*

ore 17.00-19.00

Ensemble Elettrofoscari - Università Ca' Foscari di Venezia

Prof. Daniele Goldoni, tromba
Jacopo Giacomoni, sassofono
Eleonora Del Grosso, tastiera
Massimiliano Cappello, chitarra elettrica
Carlo Siega, chitarra elettrica
Marco Centasso, contrabbasso
Raul Catalano, batteria

Big Band UniPd - Università degli Studi di Padova

Maestro/Direzione
Alessandro Fedrigo

Trombe
Ludovico Rinco Dimitri Tormene, Giovanni Vettore, Benedetto Ruperti, Riccardo Vidotto

Sassofoni
Giacomo Gasparotti, Simone Silvestrini, Carlo Bravin, Ezio Torassa, Mattia Soloperto, Roberto Raga, Luigi Quintieri, Francesco Guidolin, Alessandro Dotto
Tromboni
Marco Convertino, Mattia Zago, Davide Costantini

Pianoforte
Giordano Giordani

Basso elettrico/contrabbasso
Alessandro Arcuri

Batteria
Benedetto Frizziero

Ingresso libero e gratuito.

*

ore 22.00

Ostaria "Dai Kankari" di Marano di Mira (VE)

Open live set + jam session

Moment's Notice

Fabio Perina, sax

Umberto Basili, piano

Stefano Scandolaro, basso/contrabbasso

Enrico Fabris, batteria

Ingresso libero e gratuito.

*

Info

www.jazzamira.it

www.facebook.com/jazzamira

info@jazzamira.it

Biglietti

I concerti presso il 'JAM Club' delle Cantine di Villa dei Leoni, con primo set ore 21.00 e secondo set ore 22.00, prevedono biglietto unico per ciascuno dei due set:

14 marzo, Gabriele Mitelli 4et feat. Francesco Bigoni, 7 euro intero, 5 euro ridotto;

15 marzo, Logan Richardson 4et, 10 euro intero, 8 euro ridotto.

È gradita la prenotazione.

L'evento "JAM Day" di domenica 16 marzo presso la Biblioteca di Oriago è a ingresso libero e gratuito, così come il live set con jam session serale (ore 22.00) presso Ostaria "Dai Kankari".

Info e prenotazioni per i concerti al 'JAM Club': www.jazzamira.it; info@jazzamira.it tel. 346 0809542

I biglietti di JAM 2014 danno diritto all'accesso con riduzione alla mostra "I fiumi del vino" 2014. Maggiori info suhttp://www.fisarvenezia.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Ultimo recupera il concerto a Bibione nel 2021

    • 4 giugno 2021
    • Stadio comunale di Bibione
  • Il Marzo organistico di Noale si fa a maggio e sarà dedicato a Bach

    • Gratis
    • dal 9 al 30 maggio 2021
    • Chiesa arcipretale di Noale

I più visti

  • Notre Dame de Paris sbarca a Jesolo: date rinviate a maggio 2021

    • fino a domani
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • PalaInvent
  • Ripartono le visite guidate al Castelletto del Belvedere di Mirano

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Castelletto del Belvedere
  • Sapori&Tradizioni: tornano a Noale bancarelle di artigianato e specialità alimentari

    • solo domani
    • Gratis
    • 9 maggio 2021
    • Piazza XX Settembre
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Venezia

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Venezia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento