L'organista tedesco Roland Muhr ospite al Festival Callido di Venezia

Appuntamento alla chiesa di San Trovaso venerdì 23 agosto alle 21.00

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

ROLAND MUHR A VENEZIA IL 23 AGOSTO

PER IL FESTIVAL ORGANISTICO "GAETANO CALLIDO"

CHIESA DI S. TROVASO ALLE 21.00

Prosegue con un ospite tedesco il Festival "Gaetano Callido". Venerdì 23 agosto alle 21.00 l'organista bavarese Roland Muhr sarà alla Chiesa di S. Trovaso per un concerto tra '700 e '800.

E' diventato l'appuntamento musicale più atteso dell'estate veneziana. Il 3. Festival Organistico Internazionale "Gaetano Callido" prosegue con un ospite tedesco, il maestro Roland Muhr, che venerdì 23 agosto alle 21.00 farà ascoltare al pubblico della Chiesa di S. Trovaso a Venezia un repertorio italo-tedesco del '700 e '800.

"Il nostro obbiettivo -spiega Nicolò Sari, giovane veneziano, organista e direttore artistico del Festival- è quello di avvicinare il pubblico alla musica, in luoghi meravigliosi e con proposte varie, dal repertorio per organo, che sfido a scoprire anche ai non intenditori, alla musica vocale e strumentale, dal Barocco al '900. In questi 2 anni c'è stata una crescita esponenziale, sorprendente, di afflusso, non solo a livello cittadino, ma anche da tutta Italia e dall'estero". Un Festival di indiscussa qualità in 6 meravigliose chiese, Patrocinato dalla Regione Veneto, dalla Provincia e dal Comune di Venezia, e da quest'anno dal Comune di Santa Maria di Sala e dal Comune di Mira, che ospiterà l'ultimo appuntamento il 27 settembre. Concerti nei quali l'organo, protagonista di tutti gli appuntamenti, non è più strumento musicale di pochi eletti e intenditori, ma viene proposto in maniera accattivante e con l'obiettivo di emozionare e coinvolgere un vasto target, con una scelta originale di repertorio e connubio tra strumenti.

Roland Muhr è anche compositore, titolare dell'organo dell'Abbazia di Fürstenfeldbruck, direttore dell'Accademia Organistica Barocca della Germania meridionale e del coro dei Solisti Radiofonici di Baviera.

Prossimo appuntamento:

Chiesa di S. Trovaso - venerdì 30 agosto alle 21.00 Nicolò Sari (organo) e Liesl Odenweller (soprano)

L'ingresso ai concerti è libero.

I più letti
Torna su
VeneziaToday è in caricamento