Melodie celebri e rarità musicali al secondo appuntamento di avvento in musica 2014


Il pubblico presente nella Chiesa di Sant'Elena la scorsa domenica ha accolto con entusiasmo il concerto di apertura di Avvento in Musica 2014 con l'Ensemble barocco Labirinto Armonico. La manifestazione che proseguirà domenica prossima 7 dicembre alle ore 16,00 nella Chiesa di San Trovaso a Venezia avrà ospiti la soprano Eva Bresaola, il clarinettista Paolo Forini e l'organista Roberto Bonetto. Il trio veronese farà ascoltare pagine di musica sacra tratte dalla produzione dei celebri W.A. Mozart, C.M. von Weber, F. Mendelssohn e G. Donizetti. Tra questi spicca anche il nome del meno noto Francesco Gasparini compositore italiano vissuto tra il 1668 e il 1728, ritenuto uno dei migliori compositori del suo tempo. Compose musiche di vario genere tra cui 60 opere ma si dedicò principalmente e con grande successo alla didattica. Uno dei suoi trattati teorici, infatti, rimase in uso per quasi duecento anni. Ebbe tra i suo allievi Benedetto Marcello e Domenico Scarlatti. Il trio gli renderà omaggio eseguendo il suo Panis Angelicus. Grazie all'Associazione Alessandro Marcello, organizzatore della rassegna, e alla collaborazione con Asolo Musica e Regione Veneto, l'ingresso al concerto sarà gratuito. Per informazioni: www.alessandromarcellovenezia.org

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Notre Dame de Paris sbarca a Jesolo: date rinviate a maggio 2021

    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • PalaInvent
  • Mostra fotografica "Il viaggio", tempo spezzato

    • dal 27 febbraio al 27 aprile 2021
    • Bacaro dei Storti
  • Un weekend Strabiologico: prodotti biologici e artigianato in Villa Loredan

    • Gratis
    • dal 23 al 25 aprile 2021
    • Villa Loredan
  • Il concerto di Tommaso Paradiso a Jesolo slitta al 2021

    • 18 aprile 2021
    • PalaInvent
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento